Come rovinarsi la vita a 19anni…

I Carabinieri lo fermano dopo la fuga e la resistenza: è in possesso di cocaina.

0
6782

La pattuglia del Radiomobile dei carabinieri di Alessandria nota due ragazzi che, alla vista della Gazzella, si allontanano velocemente. Uno riesce a dileguarsi, l’altro viene fermato dopo un breve inseguimento a piedi. All’atto del controllo, però, inizia a spintonare i carabinieri, finché, perquisito, viene trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente circa 4,5 grammi di cocaina, che sul mercato dello spaccio avrebbero potuto fruttare quasi 500 euro.

La successiva perquisizione presso l’abitazione ha poi consentito di rinvenire 16 proiettili per pistola cal. 7,65 detenuti illegalmente e un bilancino di precisione per il confezionamento di dosi di cocaina destinate allo spaccio.

Al termine dell’attività, il 19enne è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, spaccio di sostanze stupefacenti, rifiuto di fornire le proprie generalità e detenzione abusiva di munizioni.