La Festa di San Giuseppe a Persi, tra shopping e tradizione.

Domenica 7 aprile per tutta la giornata.

0
950

Come di consueto, la Festa di San Giuseppe a Persi, apre la stagione delle manifestazioni di piazza della primavera/estate in Val Borbera, calendarizzate dal coordinamento tra ProLoco e Associazioni del territorio.

La fiera, che si estende, come un tempo, tra i borghi di Persi e Torre Ratti, frazioni di Borghetto di Borbera, è un evento storico, antico di due secoli; era un appuntamento fisso per la compravendita del bestiame. Accantonato verso la fine del novecento, all’inizio del 2000 è stato recuperato e riaggiornato grazie all’impegno di un gruppo di amici che lo hanno riproposto ogni inizio di primavera, tranne per l’annus horribilis del lockdown; la prossima sarà la 21°edizione della nuova era.

Per tutta la giornata di domenica 7 aprile, nella via principale che collega i due borghi, sono previsti oltre cento tra espositori e venditori, un mercato contadino con le eccellenze gastronomiche locali, l’esposizione e l’esibizione dei trattori d’epoca, nonché una fiera nella fiera, con l’area dedicata al bestiame, macchine agricole, attrezzature per il giardinaggio, che affiancheranno bancarelle di artigianato e prodotti di eccellenza del territorio ligure – piemontese, ma anche un’occasione per acquistare qualche nuovo capo d’abbigliamento con relativi accessori per rinnovare il guardaroba in vista della bella stagione.

Inoltre, largo a degustazioni di frittelle e vini locali.

Per info: [email protected]

(ph: Massimo Sorlino)