Voltaggio: cambia la ditta incaricata di rifare la pavimentazione in paese.

Nuovo inconveniente per l’intervento finanziato con i fondi del Terzo valico.

0
149
Il municipio di Voltaggio
Il municipio di Voltaggio.

Cambia la ditta incaricata di rifare la pavimentazione nel centro storico di Voltaggio. La B&B Costruzioni di Alessandria sarà sostituita da un’altra impresa. Lo annuncia il sindaco, Giuseppe Benasso: “Abbiamo chiuso consensualmente con la ditta che aveva iniziato i lavori di pavimentazione, che non riprenderanno certamente prima dell’estate”. I rapporti tra l’amministrazione comunale e la B&B Costruzioni non sono stati facili a causa, soprattutto, delle tempistiche troppo lunghe del cantiere, che hanno creato disagi agli abitanti. Benasso nel 2021, alcuni mesi dopo l’assegnazione dell’appalto, aveva già annunciato la possibilità di rescindere il contratto ma poi la questione era stata in qualche modo risolta. I lavori, che interessano alcune strade e piazze del paese, hanno incontrato vari inconvenienti, a cominciare da piazza Martiri, dove era stato necessario, tra l’altro, rimuovere la cisterna interrata del vecchio distributore di carburante. “La ditta – prosegue Benasso – che completerà la pavimentazione del centro storico, dove due piazze sono già pavimentate e arredate, dovrà dare disponibilità a lavorare su tratti brevi, anche poche decine di metri quadrati per volta, in modo che quando un tratto verrà aperto, verrà richiuso dopo pochi giorni”. Da oggi, sabato 11 maggio, è stato ripristinato il senso unico da Via Anfosso a Via Roma, dopo la fine dei lavori sulla rete del gas e delle asfaltature. Gli interventi nel centro storico sono tutti finanziati con una quota di 600 mila euro di fondi pubblici del Terzo valico.