Cuspo, confermati presidente e consiglio direttivo

“Si lavora per le ‘Case del Cuspo’ nelle tre Città universitarie”

0
195

Confermato all’unanimità il terzo mandato consecutivo per Alice Cometti, presidente del CusPiemonte Orientale, nel segno della continuità e dei progetti che si stano portando avanti con successo in tutto il Piemonte Orientale.

Venerdì 19 aprile si è votato per il rinnovo delle cariche all’interno del Consiglio Direttivo,compresa la Presidenza. Dalle urne è uscita praticamente la conferma di tutto lo staff precedente, che ricoprirà i medesimi incarichi nel quadriennio 2019-2022.

L’organigramma è così composto:

  • Presidenza: Alice Cometti
  • Consiglio Direttivo: Alberto Travaglia, Nicolò Regalli (tesoriere), Giovanni Chiò (vice presidente), Francesco Cellerino (delegato UPO)
  • Presidente Collegio Revisori dei Conti: Luigi Tarricone
  • Membri Collegio Revisori dei Conti: Luca Beccaria, Michele Marinone
  • Segretario Generale: Alessio Giacomini

Il primo grande obiettivo per i prossimi quattro anni sarà quello di lavorare intensamente perrealizzare tre ‘Case CUSPO’ sulle tre città di riferimento (Alessandria, Novara, Vercelli). “A Novara abbiamo il Fitness Campus (palestra all’interno del campus universitario, dedicataprincipalmente agli studenti), realtà consolidata, e speriamo di fare altrettanto a Vercelli eAlessandria”, ricorda la presidente riconfermata Alice Cometti, “A Vercelli stanno per iniziare i lavori di riqualificazione del campo di calcio all’interno dell’area dell’ex Politecnico, grazieall’interessamento del prof Cesare Emanuel (già Rettore dell’UPO) che ha creduto nel nostrooperato e ha voluto fortemente appoggiare questo progetto.

Ad Alessandria abbiamo individuato a Casalbagliano un campo sportivo già utilizzato dallasezione rugby, ma che in futuro potrà diventare una vera e propria struttura polifunzionale”.

I ringraziamenti a chi ha creduto nel CUSPO sono d’obbligo: “Ai Rettori che hanno creduto e appoggiato l’operato del CUS. Un ringraziamento particolare va al prof Foglio Bonda, promotoredel movimento sportivo universitario del Piemonte Orientale nonché della nostra associazione. Per il campo sportivo di Casalbagliano si ringrazia il Rettore Gian Carlo Avanzi el’Amministrazione comunale, in particolare l’assessore allo sport Piervittorio Ciccaglioni e ilSindaco di Alessandria Gian Franco Cuttica di Revigliasco, con cui si sta lavorando in sinergia”.