Gli appuntamenti del fine settimana sul territorio

0
708

NOVI LIGURE

Shopping sotto le stelle

Come ogni venerdì di luglio,  il centro storico di Novi Ligure si anima per lo shopping sotto le stelle organizzato da Il cuore di Novi. Tema della seconda serata è il  trial freestyle show. Come già la scorsa settimana, anche venerdì 12 luglio,  street food in piazza Carenzi.

Vino Via:  a piedi e in bici tra le vigne

Un’altra tappa del cammino escursionistico, dedicato alla cultura del vino, organizzata da Vino Via, l’Associazione Culturale che ha delineato un itinerario ad anello, alla scoperta dell’enogastronomia, della storia, della natura e dell’arte nei luoghi più affascinati del territorio. L’Associazione Vino Via ha in calendario per luglio due eventi. Sabato 13 luglio, in collaborazione con Apiediperilmondo, organizza un piacevole cammino lungo la tappa 4, da Novi Ligure a Rovereto di Gavi, con tre degustazioni sul percorso: al Castello di Tassarolo vini biodinamici, all’Azienda Agricola La Zerba e all’Azienda Cinzia Bergaglio.   Il pic-nic  si svolgerà al laghetto della Tenuta del Marchese Spinola,  con degustazione dei vini  della Tenuta, mentre il pranzo sarà a cura della trattoria Ai Nebbioli di Gavi. Il rientro  a Novi è previsto con servizio navetta dalle 16. Quota di partecipazione 40€

Domenica 14 luglio,  Vino Via in collaborazione con Miravigne Bike, organizza un tour in bike, anche elettrica,  lungo la tappa 4 da Novi Ligure a Gavi  con ritorno sulla variante da Rovereto e Tassarolo. Lungo il percorso, visita e degustazione in quattro aziende vitivinicole affiliate, La Cedraia, La Raia Azienda Agricola Biodinamica, Villa Sparina Resort e Tenuta San Pietro Vini Biologici Biodinamici. Per finire con una merenda sinoira sulla terrazza dell’azienda Marchese Luca Spinola. Quota di partecipazione 40€ con bici propria, 50€ con mtb a noleggio, 70€ con mtb elettrica a noleggio

Apericena nel parco

La pro loco di Novi Ligure organizza per sabato 13 luglio, apericena e loungebar  in musica. L’appuntamento è al Parco Castello dalle 20.30. I vari piatti  proposti  sono anche vegetariani. Il costo è di 10 euro.

NOVI LIGURE frazione MERELLA

Il Circolo Uisp Merella,  in collaborazione con il Comune, organizza la 28° Festa della Trebbiatura. Sabato 13 luglio, dalle 19.30 serata gastronomica con specialità pasta e fagioli. Dalle 21 si balla con Maury. Alle 23 trebbiatura in notturna. Domenica 14 luglio esposizioni trattori d’epoca, alle 12 trebbiatura., alle 19.30 si replica  con l’ottima pasta e fagioli, ma non solo, segue alle 21 serata danzante con Giangi. I tavoli sono al coperto. Inoltre 9° fiera mercato merellese.

LERMA

L’associazione culturale Alessandra Ferrari e Ilaria Merlo in collaborazione con il Gruppo arquatese di Astrofili, ha organizzato  per venerdì 12 luglio a Lerma, una serata che sarà indimenticabile per gli amanti del cielo, dall’osservatorio astronomico si potranno osservare “da vicino” due dei pianeti più famosi della volta celeste: Giove e Saturno.  L’osservatorio astronomico resterà aperto al pubblico dalle 21 alle 23.45.

VIGNOLE BORBERA

Da venerdì 12 a domenica 14 luglio l’area sagre, presso il centro polifunzionale, ospiterà  le tradizionali tre serate della “Sagra del fritto misto di pesce”.  Lo stand gastronomico, dove si troveranno anche ravioli, frittelle e vini doc,  sarà attivo dalle 19.30. In programma  musica internazionale e classiche serate danzanti con orchestre live.

 ALBERA LIGURE

La pro loco propone per sabato 13 luglio la “Festa del polletto”. Dalle 19.30 nel campo sportivo,  si cena con antipasto, polletto alla griglia, patate al forno e gelato, innaffiato da birra artigianale. La serata musicale è affidata al gruppo “Spuncia Porci”. 

 SERRAVALLE SCRIVIA

“Close Valley Rock”, sabato 13 luglio serata rock all’interno del Parco Comunale di Villa Caffarena per un evento indimenticabile all’insegna della musica. Dalle 20, punto ristoro con panini e salamella e fiumi di birra. Aprono la serata alle 21 circa le “Teste di Zocca” (Vasco Rossi Tribute Band) e a seguire gli “Woda Woda” (Litfiba Tribute band ed inediti)

COSOLA frazione di Cabella Ligure

La pro loco, insieme alle associazioni culturali della Valle, propongono per domenica 14 luglio  la  “Festa del Pane e dei Grani antichi dell’Alta Val Borbera”.  La giornata inizierà alle 9 del mattino, nella sede della pro loco con il Mandillo dei Semi dei Grani locali da varietà tradizionali e mercato delle farine a km zero; lavorazione e cottura nel forno a legna del pane realizzato con le farine macinate a pietra da grani antichi  da ricette della tradizione. E’ possibile preparare  il pane insieme alle donne della Valle.  Alle 11 conferenza sul tema dell’agricoltura sostenibile in zone rurali attraverso lo sfruttamento consapevole delle risorse locali e la creazione di filiere a Km zero. Focus in particolare sulle filiere cerealicole naturali a km zero e il loro impatto sull’economia locale. Interverranno i produttori di grano locali e le filiere corte di zona. Alle 13, Pranzo a base di zuppa di ceci estiva con ricetta locale, preparata dalla Pro Loco.

Dalle 16.30, esposizione e rimessa in funzione di macchinari agricoli antichi usati per la semina e la raccolta del grano – a cura del Consorzio Montano di Magioncalda e dei ragazzi che riattiveranno il Mulino ad Acqua di Magioncalda, fraz. Di Carrega Ligure, per la molitura di grano e castagne. Seguiranno  musica e danze delle Quattro Provincie con i Pifferi  Massimo e Gianpaolo e esibizione di canti tradizionali con il Coro dell’Oltrepo’. Nel pomeriggio si sforneranno le pizze cotte nel forno a legna.

Cosola si potrà raggiungere anche in bici. BikeSquare Val Borbera, ha tracciato un percorso in E-Bike attraverso le bellezze del Parco Regionale dell’Alta Val Borbera in un anello che da Cabella Ligure collega il villaggio in pietra di Daglio, per poi arrivare a Cosola e godersi la Festa del Pane e dei Grani Antichi. Per informazioni  e prenotazioni:  Silvia Gogna,. +39 335 6800560, [email protected]https://ebike.bikesquare.eu/val-borbera

VOLTAGGIO

Proseguono gli eventi organizzati dall’Associazione Oltregiogo, legati al progetto “La terra dei Carlone, arte barocca tra Genova e l’Oltregiogo”, nato per valorizzare il patrimonio culturale delle terre che un tempo hanno fatto parte della Repubblica di Genova, utilizzando come comune denominatore della parabola familiare dei Carlone per far emergere tematiche legate alla tradizione, all’accoglienza, alla storia locale delle nostre terre, oltre che al nostro patrimonio storico artistico. Centri storici, ville ed edifici sacri ospiteranno quindi concerti, spettacoli teatrali, eventi ed una grande mostra. Domenica 14 luglio alle 21 nel centro storico di Voltaggio, sarà la volta dello spettacolo “La magia del cinema“, le più belle colonne sonore della storia del grande schermo. I Cameristi dell’Orchestra Classica di Alessandria, formati da un quintetto d’archi (Massimo Barbierato e Matteo Ferrario al violino, Alessandro Buccini alla viola, Luciano Girardengo al violoncello, Alessandro Paolini al contrabbasso), il polistrumentista (clarinetto, sax soprano, fisarmonica) Giuseppe Canone e la tastierista/cantante Letizia Poltini, eseguiranno un’antologia di celebri composizioni, di: Morricone, Ortolani, Rota, Piovani, Carpi, Bacalov, Lavagnino-Trovaioli, Rustichelli, Mascagni-Coppola.

MONTE REALE

Torna dopo tre anni sul  Monte Reale la Festa della Madonna di Loreto.  Il Monte situato all’estrema propaggine occidentale del Parco Naturale Regionale dell’Antola, sullo spartiacque  tra la Val Vobbia e la Valle Scrivia, è sicuramente il monte più “panoramico” dell’intera Valle Scrivia., da cui si gode di uno splendido panorama, lo sguardo spazia a 360°  dall’Antola ai monti e mare di Genova alla Corsica alle Alpi marittime, M.Bianco, M.Rosa, fino alle dolomiti dell’Adamello e del Brenta . Nel 1868 fu inaugurato l’attuale Santuario dedicato a N.S. di Loreto. Domenica 14 luglio, alle 11 in questo affascinante Santuario sarà celebrata la Messa. Alle 12, nel rifugio adiacente la chiesa sarà servito il pranzo che prevede: pasta al ragù, asado con pomodori, frutta e dolce.  Per prenotazioni 347 1774997