Successo di partecipazione al corso gratuito di difesa personale

0
476
corso gratuito di difesa personale

 

Si è concluso il corso gratuito di difesa personale promosso dal Comune di Tortona, attraverso l’assessorato allo Sport ed alle Pari Opportunità e realizzato in collaborazione con A.S.D. Future Fight Team Munera.

Oltre 50 i partecipanti che hanno reso questa iniziativa un vero successo; grazie alla disponibilità e alla competenza del maestro Fabrizio Dellachà e dell’istruttore Gian Luca Cagnina, che dal mese di ottobre hanno tenuto il mercoledì sera lezioni alla palestra Cavour, è stato possibile fornire le tecniche basilari di autodifesa, come la posizione di guardia, le parate dai colpi alti, i colpi di palmo, le evasioni dalle trattenute delle mani, l’evasione da strangolamento manuale, nonché tecniche di difesa a terra.

A tutti è stato consegnato attestato di partecipazione e ai maggiori di sedici anni insieme ad uno spray anti-aggressione offerto dall’assessorato allo Sport.

Al corso hanno partecipato anche numerosi giovani studenti, in quanto comprendeva utili elementi di contrasto al bullismo.

A tal proposito i tecnici della A.S.D. Future Fight Team Munera in collaborazione con in team di psicologi esperti nell’educazione giovanile si sono resi disponibili per realizzare un progetto anti-bullismo che potrebbe coinvolgere gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado.

“Il corso di difesa personale realizzato dal Comune di Tortona in collaborazione con A.S.D. Future Figh Team Munera ha avuto ampia partecipazione e si è rivelato un valido ausilio per imparare le tecniche di autodifesa – dice l’assessore allo Sport e alle Pari Opportunità Vittoria Colacino -. Ringrazio il maestro Fabrizio Dellachà e l’istruttore Gian Luca Cagnina, che con grande disponibilità hanno saputo coinvolgere tutti i partecipanti. Naturalmente ci auguriamo di non dover mai mettere in pratica quanto imparato, però grazie a questo corso abbiamo sicuramente acquisito tutti una maggiore consapevolezza nelle nostre capacità di difesa”.

L’istruttore Gian Luca Cagnina terrà a breve due ulteriori lezioni in città.