Voltaggio. La panchina di San Valentino e l’orso rubato.

0
484

E’ iniziata oggi, mercoledì 14 febbraio, la romantica ricerca alle 62 panchine di San Valentino sparse nei luoghi del territorio del Basso Piemonte, ideata dal Distretto del Novese. Le panchine, dislocate in luoghi facilmente accessibili a pubblico sono decorate da comuni, proloco, associazioni, scuole, attività commerciali, aziende vitivinicole e privati cittadini. Una sorta di amorevole caccia al tesoro diventerà parte di un coinvolgente gioco. L’app Visit Distretto del Novese (VisitDN) sarà la guida virtuale per esplorare questo mondo romantico.

Tra i trentuno paesi che hanno aderito all’iniziativa c’è Voltaggio. Sulla panchina, allestita da Sandra Cavo, posizionata sulle rive del torrente, sedeva un tenero orso bianco dallo sguardo languido, contornato di cuoricini. A qualcuno l’orsetto è piaciuto molto, tanto da decidere di portarselo a casa, privando così la panchina della sua nota più dolce. Una brutta sorpresa per i voltaggini, tanto più compiuta in una giornata dedicata all’amore.

Per favore, chiunque sia stato riporti l’orso sulla sua panchina.