A Gavi in scena “Buonanotte Bettina” scritta da Garinei e Giovannini.

0
980

La stagione del teatro civico di Gavi sabato propone un classico della commedia musicale, scritto da due mostri sacri di questo genere teatrale, Garinei e Giovannini. Alle 21 andrà in scena “Buonanotte Bettina”, portata in teatro per la prima volta nel 1956 e che ha visto tra i suoi grandi interpreti attori del calibro di Walter Chiari, Delia Scala, Paolo Panelli e Odoardo Spadaro. “La trama – raccontano gli organizzatori della stagione, cioè il Comune e le associazioni Piccolo teatro e Commedia Community – ruota attorno alla decisione della dolce e timida mogliettina di un bancario di provincia di scrivere un romanzo a sfondo erotico. Destinato a diventare un best seller, il quaderno con lo scritto viene lasciato per sbaglio su un taxi, dove sale un editore che decide di pubblicarlo. La moglie, appresa la notizia, lo confessa al marito e si reca alla casa editrice; ma da quel momento si scatenano equivoci, scenette comiche e gag, condite da tante canzoni divertenti”. La commedia, tradotta in tutto il mondo, avrà anche una versione televisiva, nel 1967, sempre Chiari e Scala. A Gavi, “Buonanotte Bettina” sarà portata in scena dalla compagnia Spasso Carrabile di Nizza Monferrato, come avviene ormai dal 2003 con un crescente successo. In scena gli attori Marcello Bellè, Silvia Chiarle, Stefano Zoanelli, Manuela Buffalo, Riccardo Quirico, Gian Luca Giacomazzo, Massimo Fiorito, Emanuela Lacqua, diretti da Sisi Cavalleris. La musica di Gorni Kramer sarà eseguita dal vivo dall’attore Stefano Zoanelli. Ingresso: 8 euro. Biglietti in vendita sabato all’ingresso del teatro. Per prenotazioni e prevendita: 0143/642913 (Comune di Gavi), 345-0604219 o 349-7823713, [email protected]