A Novi Ligure, la Rovereto Wind Orchestra in concerto.

Domenica 3 settembre in Piazza Dellepiane.

0
349

Nell’ambito del Novi Musica Festival – edizione 2023, domenica 3 settembre alle 20.45 in Piazza Dellepiane si terrà il Concerto della Rovereto Wind Orchestra diretto dal Andrea Loss.

Piazza Dellepiane.
Ph: Barbara Gramolotti

La Rovereto Wind Orchestra, affermata a livello nazionale e internazionale con i suoi 60 elementi, offrirà al pubblico il meglio del suo repertorio, nel suo ruolo di promotrice della musica italiana, classica o reinterpretata.

Tra i brani in programma, la scaletta prevede la prima esecuzione assoluta della composizione “Monte Sacro” vincitrice della seconda edizione del Concorso di composizione per fiati e percussioni Novi Musica, del compositore Enrico Blatti che sarà presente per ricevere il premio.

Come il Novi Marenco Festival, il Novi Musica Festival ha annesso un Concorso Internazionale di Composizione per Musica per Fiati e percussioni. All’edizione del Concorso dello scorso anno, che si è svolta nel Complesso Monumentale di Santa Croce a Bosco Marengo, hanno partecipato compositori da tutto il mondo.

Il Maestro Maurizio Billi, direttore della Banda Musicale della Polizia di Stato, oggi direttore artistico del Novi Musica Festival,  è stato anche direttore del Marenco Festival, un evento di qualità che, nel corso di vent’anni ha ospitato le maggiori orchestre Sinfoniche italiane e le principali Bande e Fanfare Ministeriali.

Inoltre è previsto l’intervento dello scultore Gianni Noli con una sua scultura, anteprima della sua mostraTerra Sensazione”, che sarà allestita in Piazza Dellepiane la sera stessa.

L’evento ha il patrocinio dell’Ambasciata di Spagna, che come di consueto avrà un suo rappresentante al Concerto, della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale del Piemonte e della Provincia di Alessandria.

Il Novi Musica Festival, organizzato dall’ Associazione Karkadè e dall’Associazione Novi Musica Cultura in collaborazione con il Comune di Novi Ligure, è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

In caso di maltempo il concerto si terrà al Teatro Paolo Giacometti.

L’ingresso è a offerta, il ricavato sarà devoluto al Gruppo Vincenziano di Novi Ligure.