Addio a Monica, anima del Corpo musicale Marenco

0
2977

Si è spenta nei giorni scorsi dopo aver combattuto contro una lunga malattia, Monica Garavelli, novese, 54 anni, molto conosciuta perchè clarinettista dello storico Corpo musicale Romualdo Marenco di cui ha fatto parte come strumentista e come docente.

Per volere della famiglia la notizia della scomparsa di Monica è stata tenuta riservata, in modo da permettere che i funerali avvenuti l’altro giorno, non avessero clamore. Questo per rendere merito alla stessa Monica che era una persona solare ma custode della sua privacy. Non appena la notizia si è diffusa, sui social c’è stato un vero e proprio tributo da parte di decine e decine di conoscenti che apprezzavano Monica a cominciare dalle sue stupende qualità umane.

Diplomata in pianoforte, si era poi innamorata del clarinetto che suonava costantemente nel Marenco e diffondeva anche a livello di didattica nelle scuole elementari cittadine, nell’ambito del progetto  “Banda scuola”. Tale progetto terminava ogni anno con un saggio all’auditorium Dolci terre di Novi dove si esibivano tutti i bambini che avevano seguito i corsi di Monica di flauto dolce. Un avviamento musicale molto interessante e particolarmente seguito con passione dagli alunni della scuola primaria.

Monica Garavelli lascia il marito Beppe Alice, anche lui strumentista del Marenco.