Cantalupo Ligure. Un incidente mortale nel garage di casa

Muore schiacciato dalla sua auto l'avvocato Piero Tacchella

0
883

Un assurdo incidente è successo pochi minuti fa in un’abitazione di Cantalupo Ligure. L’avvocato Piero Tacchella, classe 1931, stava aprendo il cancello del giardino, quando l’auto, parcheggiata nel garage in leggera discesa, si è improvvisamente mossa uccidendolo nell’impatto. Nulla ha potuto fare la moglie Eliana che era a fianco dell’auto e che ha riportato solo una contusione alla gamba. Tuttavia la dinamica dell’incidente non è ancora chiara, l’unica testimone è evidentemente sotto shock.

Sono arivati immediatamente i sanitari del 118 con ambulanza e elisoccorso, ma hanno potuto solo constatarne il decesso. Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco e carabinieri.

L’avvocato Tacchella è molto conosciuto in Val Borbera in particolare per il suo costante impegno nel preservare la memoria storica di questi luoghi che, nel periodo dal settembre del 1943 all’aprile del ’45, durante  lotta di Liberazione sono stati teatro di tanti eventi cruenti.In molte occasioni ha partecipato come oratore alle commemorazioni della Battaglia di Pertuso che si è consumata nell’agosto 1944 e alla Battaglia di Cantalupo, del 2 febbraio 1945, nel corso della quale fu ucciso il Partigiano Fedor Poletaev. Alla Resistenza in Val Borbera Tacchella ha dedicato il libro  dal titolo “L’isola oltre le Strette”. Amante della musica in anni recenti ha presentato il festival delle fisarmoniche, dove ha saputo unire gegerazioni di musicisti valligiani.

(Foto Massimo Sorlino)