Cibo, agricoltura, clima e sostenibilità…Tutto in una mostra

Da sabato al Museo dei Campionissimi a Novi Ligure.

0
105

S’intitola “Circular. Noi e il nostro pianeta”, la mostra allestita al Museo dei Campionissimi, sarà inaugurata sabato 10 febbraio, alle 11,  in esposizione fino al prossimo 28 aprile.

La mostra, rivolta a persone di ogni età, parla di cibo, agricoltura, clima e sostenibilità. Il percorso espositivo, si snoda attraverso giochi interattivi e multimediali, dove sette grandi info grafiche e un video breve, propongono una chiave di lettura del nostro presente, indispensabile per comprendere quale direzione prendere nel futuro che ci aspetta e di quello che vogliamo. I nodi principali sono i cambiamenti climatici, la produzione di cibo, il rapporto suolo e agricoltura e infine gli inquinamenti, come quello da plastiche e microplastiche che affligge i nostri mari e oceani.

Abbiamo una casa sola, – spiegano gli organizzatori – il nostro Pianeta, che sta cambiando rapidamente, in maniera spesso indesiderata e in gran parte per causa nostra. I segnali sono sotto i nostri occhi, tutti i giorni: surriscaldamento globale, inquinamenti, perdita della biodiversità e dei servizi ecosistemici che la natura fornisce senza chiedercene conto economico, consumo delle risorse ben al di sopra della loro possibilità di rigenerazione in tempi compatibili con la nostra esistenza.

La ricerca scientifica offre soluzioni. A noi spetta il compito di attuarle, come individui, come comunità, come istituzioni locali, nazionali, internazionali. È un problema che riguarda tutti noi, le generazioni presenti e quelle future. Per scegliere e per agire con consapevolezza è necessario informarsi e saper distinguere quello che dice la scienza dalla diffusa disinformazione. Circular vorremmo fosse proprio uno di quei posti dove imparare, divertendosi e conoscere giocando, a partire da quanto la ricerca scientifica insegna, con rigore e con dati verificati”.

La mostra è realizzata dal Comune di Novi Ligure insieme a Ecofficina, studio di design torinese specializzato in mostre interattive e multimediali su temi ambientali, e gode del patrocinio della Regione Piemonte. Con questa iniziativa prosegue la collaborazione tra il Museo e l’Istituto Superiore Ciampini Boccardo, i cui studenti saranno animatori della mostra e si occuperanno dell’aperitivo di inaugurazione.

Per informazioni: Museo dei Campionissimi tel. 0143772266–772230; www.museodeicampionissimi.it  – mail [email protected]

Orari di apertura: venerdì dalle 15 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Biglietti: 7 euro intero, 4 euro ridotto; ingresso speciale scuole 2 euro