Denunciati due tifosi dell’Hsl Derthona per insulti e violenza verso la squadra ospite

Appartengono al Gruppo Ultras Lions: hanno impedito ai giocatori del San Giuliano Nuovo di uscire dallo stadio Coppi

0
3075

Gli insulti ai calciatori e ai tifosi del San Giuliano Nuovo e il blocco organizzato contro la squadra ospite, alla quale è stato impedito di uscire dallo stadio Coppi di Tortona, è costata una denuncia per concorso in violenza privata e grida e manifestazioni sediziose a due supporter dell’Hsl Derthona, la squadra di Alessandro Cattelan, aderenti al Gruppo Ultras Lions.

I carabinieri erano dovuti intervenire al termine domencia scorsa dell’incontro di calcio di Prima Categoria per “permettere ai giocatori del San Giuliano Nuovo di uscire dagli spogliatoi, fino ad allora assediato dai facinorosi supporter tortonesi. Nei giorni seguenti, grazie alle riprese video, sono riusciti a individuare i due tifosi, autori delle grida provocatorie all’indirizzo dei calciatori della squadra ospite e dei tifosi al loro seguito, nonché dell’”assedio”, organizzato con atteggiamenti violenti e intimidatori la termine della partita davanti ai cancelli per impedire l’uscita dei giocatori, costretti a permanere negli spogliatoi fino all’intervento dei militari. Ai due esagitati tifosi tortonesi sarà applicato il Daspo, mentre nei confronti del loro gruppo saranno intensificati i controlli per di impedire ulteriori analoghe manifestazioni di antisportività”.