Elezioni: c’è un po’ della maggioranza uscente nella lista di Marcello Bocca.

Fra gli 8 candidati al Consiglio comunale di “RiparTiamo Serravalle” c’è il consigliere uscente Simone Carosella, nel 2017 eletto con l’attuale sindaco Alberto Carbone.

0
180

C’è un po’ della maggioranza uscente nella lista “RiparTiamo Serravalle”, che candida l’ex tecnico comunale Marcello Bocca alla poltrona di sindaco a Serravalle Scrivia in competizione con Gianfranco Pinzone e Luca Biagioni in vista del voto del 12 giugno. Fra i candidati al Consiglio comunale c’è infatti Simone Carosella, 27 anni, geometra, eletto nel 2017 con la maggioranza uscente raccogliendo parecchi voti personali. Carosella, nei cinque anni in cui è stato presente in Consiglio, non risulta abbia votato contro le scelte dell’amministrazione comunale guidata da Alberto Carbone. Per questo la scelta di presentarsi contro la lista della maggioranza ha sorpreso molti serravallesi. Su Facebook, il giovane consigliere comunale ha spiegato così la sua scelta: “Mi propongo nuovamente per provare ancora una volta a credere nel nostro paese, il paese di cui tutti parlano, che sia bene che sia male tutti ne parlano…quindi parliamone insieme, perché insieme possiamo farcela, dobbiamo farcela!”. Gli altri candidati sono Gaetano (Giorgio) Franchina 55anni, lavoratore autonomo; Alessandro Corrias, 48 anni, lavoratore dipendente; Elisa Spigolon, 37 anni, mamma; Alessandra Arecco, 51 anni, impiegata; Rosario Sestito, 31 anni, geometra; Shaira Basile, 31 anni, titolare bar Lux; Tiziana Turri, operaia; Massimo Bagnasco, 51 anni, dipendente Roquette Italia.