La Provincia boccia l’impianto di biogas in strada Emilia a Pozzolo.

Nell’iter avviato nel 2022 la ditta proponente non ha cancellato i dubbi sul progetto, in particolare sugli odori

0
269

La Provincia ha negato l’autorizzazione all’impianto di biogas previsto in Strada Emilia Scauri a Pozzolo Formigaro. Il progetto della MPN2 Green Energy Green Energy di Verona avrebbe interessato 6 ettari in cui installare le strutture per produrre energia elettrica dalla lavorazione di liquami e altre sostanze. L’iter era iniziato nel 2022 ma da subito molti degli enti della conferenza dei servizi avevano richiesto integrazioni per via delle lacune emerse dal progetto. I timori maggiori riguardavano gli odori che sarebbero stati prodotti dall’impianto. Sia l’opposizione consiliare sia l’amministrazione comunale si erano da subito detti contrari. Lo scorso autunno la società veneta aveva depositato le ultime integrazioni dalle quali, secondo la Provincia, veniva fuori ancora il problema degli odori in un raggio di 450 metri, interessando le abitazioni di Pozzolo. Da qui la bocciatura del progetto.