Un nuovo allestimento per il Museo dei Campionissimi.

Questa mattina siglato l’accordo con la Federazione Ciclistica Italiana.

0
224

In occasione della presentazione del nuovo allestimento del Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, questa mattina, sabato 24 febbraio, è  stato siglato l’accordo tra la Federazione Ciclistica Italiana e il Museo per la programmazione annuale di attività legate alla cultura del ciclismo, all’attività federale e all’attività formativa.

Il rinnovo del Museo è stato realizzato grazie a fondi PNRR  grazie ai quali sono stati effettuati importanti interventi per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali.

L’accordo di collaborazione prevede di creare le condizioni per migliorare la valorizzazione della cultura del ciclismo, nel rispetto delle finalità istituzionali degli enti; garantire economicità, efficienza ed efficacia alla funzione di promozione e fruizione delle attività culturali legate al ciclismo; garantire una elevata qualità nell’erogazione dei servizi di formazione e culturali, anche a favore di eventuali utenti esterni ai due enti.

Sulla base di queste premesse, il Museo dei Campionissimi si impegna a fornire gli spazi attrezzati per le attività federali che verranno programmate, a produrre un programma culturale annuale e a indire un premio rilevante per i giovani ciclisti a livello nazionale.

Spetterà alla FCI individuare, sulla base delle gare e delle corse annuali, il giovane ciclista maggiormente meritevole che verrà premiato durante un evento al Museo. Grazie all’accordo, inoltre, la FCI utilizzerà la sede del Museo novese per organizzare meeting, eventi federali e di formazione e fornirà supporto nel coinvolgimento dei campioni ed ex campioni del ciclismo per la ricerca di oggetti e biciclette loro appartenuti, in vista di una donazione o di un prestito al Museo.

Con questa iniziativa il Museo dei Campionissimi si pone, quindi, tra i referenti culturali della FCI, rafforzando anche la collaborazione per la promozione del ciclismo e dello sport in generale.