Voltaggio, 55enne ucciso da un infarto in piscina.

È successo ieri pomeriggio sulla spiaggia: inutili i tentativi di salvarlo

0
3224

Tragedia ieri pomeriggio nella piscina di Voltaggio. Un uomo di 55 anni, originario di Milano, è stato stroncato da un malore mentre stava prendendo il sole sulla spiaggia. Secondo quanto raccontato dalle persone presenti, era seduto su una sedia e stava leggendo un libro. All’improvviso si è sentito male e ha chiesto aiuto.

Fra i molti bagnanti c’era anche un carabiniere che ha tentato di salvarlo praticandogli un massaggio cardiaco. Nel frattempo è arrivata l’ambulanza e sono intervenuti anche i medici del 118, stavolta con un defibrillatore, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare: l’uomo alla fine è deceduto.