Fermato un italiano alla stazione di Serravalle con precedenti per lesioni a Pubblico Ufficiale

0
390

Durante i  controlli del territorio in particolari nelle stazioni ferroviarie e nelle immediate vicinanze, disposti dalla Questura di Alessandria, gli agenti della Polfer di Novi Ligure, la scorsa settimana, a seguito di una segnalazione, hanno fermato un uomo che viaggiava sul regionale Torino Porta Nuova – Genova Brignole, privo di biglietto e alla richiesta del Capotreno di declinare le proprie generalità, aveva opposto un netto rifiuto, intraprendendo con il pubblico ufficiale un’animata discussione, tanto da rendere necessario attivare l’intervento della Polfer.

All’arrivo del convoglio nella stazione, il personale operante lo ha indentificato è risultato essere un cittadino italiano di 33 anni, residente nell’alessandrino, con precedenti per reati di minacce e lesioni a Pubblico Ufficiale, nonché occupazione abusiva di fabbricato e ricettazione. L’uomo è stato  pertanto, deferito alla locale A.G. per il rifiuto di fornire le proprie generalità e per interruzione di Pubblico Servizio, la sua condotta infatti ha cagionato un ritardo al convoglio.