Black Friday. Inizia la corsa agli acquisti natalizi, tanti sconti interessanti, ma attenzione al traffico

0
582
Code di clienti all'Outlet

Lo chiamano Black Friday e non “venerdì nero” perché l’evento nasce in America, ma come succede spesso, è stato così anche per Halloween, la tradizione si è diffusa in molte parti del mondo e naturalmente anche in Italia. Il nome “Black Friday” pare sia stato associato al traffico congestionato che si concentra nel giorno della corsa agli acquisti, che in America cade sempre il primo venerdì dopo la Festa del Ringraziamento, noi il Ringraziamento non lo festeggiamo, ma tant’è…

La prima corsa agli acquisti è datata 1924, quando una famosa catena di negozi, organizzò la giornata dei super sconti per favorire gli acquisti natalizi, solo successivamente, negli anni ’80 quel giorno prese il nome di Black Friday.

Anche molti negozi, e centri commerciali della nostra provincia, lanciano offerte, sconti e promozioni su tutti i prodotti in vendita. Tra questi naturalmente il Designer Outlet  di Serravalle, lo shopping  center  dove è possibile realizzare molti desideri fashion.  Qui, il Black Friday dura quattro giorni da venerdì 23 a lunedì 26 novembre; gli sconti variano dal 25% addirittura al 70%, varia da negozio a negozio.

In quei giorni, come capita sempre nei periodi di saldi, sia estivi, sia invernali, il traffico automobilistico nei pressi del centro commerciale, sarà davvero nero, lo scorso anno si sono registrate code di diversi chilometri in uscita dal casello autostradale di Serravalle, proveniente da ambo le direzioni, Milano e Genova, e, una volta giunti a destinazione e parcheggiata l’auto, è la volta di affrontare le code per entrare nei negozi più ambiti. Per evitare almeno il disagio del viaggio, il consiglio è utilizzare i pullman, o le navette che partono dalle stazioni ferroviarie di Arquata e Novi, in rete si trovano facilmente gli orari e i luoghi di partenza. Bè che dire,  buono shopping.