Gavazzana ha la sua municipalità: nominati pro sindaco e consultori.

Sono Fabio Monteggi, Ettore Monteggi e Daniela Giovanna Rusalen, tutti gavazzanesi, nominati dal sindaco Sandro Busseti dopo i solleciti delle opposizioni.

0
503

Gavazzana ha finalmente la sua municipalità. Nell’ultima seduta del Consiglio comunale del 31 luglio l’assemblea ha preso atto della nomina dei componenti del Consiglio del Municipio di Gavazzana, avvenuta con decreto del sindaco, Sandro Busseti. Pro sindaco è stato nominato Fabio Monteggi, mentre i due cosiddetti consultori sono Ettore Monteggi e Daniela Giovanna Rusalen, tutti residenti a Gavazzana. Dopo la fusione “forzata” con Cassano Spinola gli abitanti del paese più piccolo avevano reclamato, con il supporto dei due gruppi di opposizione, la creazione dell’organismo, previsto dalla legge e dagli accordi stipulati nel 2015 dalle due amministrazioni comunali. Dopo le elezioni comunali dello scorso anno, la nuova maggioranza consiliare aveva tergiversato e in Consiglio comunale, al momento del voto del nuovo statuto comunale, l’indicazione della municipalità era sparita. La “manina” che aveva cancellato l’articolo era stata, secondo quanto affermato dalla maggioranza, del segretario comunale Domenica La Pepa. Quando il Consiglio, nei mesi scorsi, ha deliberato la versione corretta dello statuto, La Pepa aveva allegato alla delibera un documento nel quale sosteneva che la municipalità avrebbe provocato problemi nell’iter degli atti comunali. Pro sindaco e consultori dovranno valutare tutti gli atti della giunta che riguardano Gavazzana, esprimendo un parere solo consultivo. Un passaggio democratico che non piace però al segretario. Nella seduta del 31 luglio il pro sindaco ha giurato davanti all’assemblea: “Giuro di osservare lealmente la Costituzione, le leggi dello Stato e della Regione, lo statuto ed i regolamenti del Comune, di esercitare con probità ed onore il mandato e di adempiere alle funzioni e attribuzioni conferitemi nell’esclusivo interesse e per il bene della popolazione e del territorio del Municipio di Gavazzana e del Comune di Cassano Spinola”.