“I venti del Giarolo” a San Sebastiano Curone.

Venerdì 21 luglio dalle 20, la festa del “Salame Nobile” propone degustazioni di prodotti tipici locali, musica e mostre.

0
485

In occasione del ventennale della costituzione del Consorzio di Tutela del “Salame Nobile del Giarolo”, torna nell’antico borgo di San Sebastiano la festa dedicata a questo prezioso prodotto del territorio.

Salame Nobile del Giarolo

La manifestazione, organizzata dal Comune di San Sebastiano Curone, dal Consorzio di Tutela del Salame Nobile del Giarolo, dalle Associazioni Terre Derthona e Incontri DiVini ha come titolo, per l’edizione di quest’anno “I venti del Giarolo”.

Delle 20.00, nelle piazze e nei vicoli del centro storico del paese saranno presenti stand di degustazione e vendita non solo dei produttori aderenti al Consorzio di Tutela, ma anche delle diverse eccellenze enogastronomiche tra cui il formaggio Montébore, altre produzioni casearie, il “Pane del Pellegrino”, prodotti da forno, miele, frutta e suoi derivati; tutte eccellenze che rendono la nostra zona un importante distretto del gusto.

L’edizione di quest’anno prevede l’abbinamento dei produttori di Salame Nobile del Giarolo con i vignaioli del Consorzio di Tutela dei Vini Colli Tortonesi.

L’Associazione Incontri DiVini curerà la vendita dei calici per le degustazioni dei vini. (Calice con tasca + 6 buoni degustazione + 1 biglietto della lotteria € 10,00)

Diego Bongiovanni

l programma della serata è arricchito dallo chef  Diego Bongiovanni , un amico del Territorio e di tutti i suoi prodotti, che proporrà al pubblico il suo risotto alle cipolle e pasta di Salame Nobile del Giarolo con salsa di prezzemolo.

Come da tradizione si terrà “La lotteria del Nobile del Giarolo“. In palio tanti prodotti enogastronomici offerti dai produttori presenti alla manifestazione. (Estrazione prevista a per le 22.45 in Piazza Roma)

Foto di repertorio

Nel corso di tutta la manifestazione, per le vie e le piazze del borgo, si terranno spettacoli musicali. Inoltre, la serata vedrà l’apertura straordinaria dell’Archivio Pittor Giani e dell’Archivio Piero Leddi in occasione della rassegna espositiva “Felice Giani 200” con mostre dedicate al pittore sansebastianese riconosciuto tra i maggiori esponenti del Neoclassicismo.

Per l’edizione 2023 sono state coinvolte nell’iniziativa “Il Nobile del Giarolo in tavola” le attività dell’Associazione Operatori della Ristorazione di Tortona e dei suoi Colli e l’Associazione Ristoratori della Val Borbera e della Valle Spinti

Il Nobile del Giarolo in tavola” sarà l’occasione per dare inizio ad un progetto nato allo scopo di segnalare i ristoranti e gli agriturismi che propongono il Salame Nobile del Giarolo nei propri menu rendendoli identificabili dalla vetrofania “Qui si affetta a 45°”.

Il programma completo, l’elenco degli espositori e l’elenco dei Ristoratori che aderiscono a “Il Nobile del Giarolo in tavola” sono presenti sul sito: www.sansebastianocurone.com