La “Caccia ai Tesori dell’Oltregiogo” in cinque paesi della Val Lemme.

Sabato 9 settembre l’iniziativa digitale per conoscere il territorio tra foto e quiz.

0
490
voltaggio ponte dei paganini
Voltaggio

La “Caccia ai Tesori dell’Oltregiogo” si terrà per la prima volta sabato 9 settembre in cinque paesi della Val Lemme. Squadre tra 4 e 8 componenti, tramite una app sviluppata dalla Edutainment Formula di Genova, dovranno cercare alcuni dei 46 punti di interesse individuati dall’associazione Oltregiogo, organizzatrice dell’evento, a Gavi, Parodi Ligure, San Cristoforo, Carrosio e Voltaggio. Dovranno accumulare punti fotografando questi siti, che potranno essere chiese, monumenti, palazzi ma anche locali storici e aziende produttori di prodotti tipici. Altri punti dalle risposte al quiz sulla storia locale che comparirà sulla app. Una caccia al tesoro digitale, quindi, voluta, spiega il presidente dell’Oltregiogo, Dino Angelini, “anche per spingere la gente a stare insieme divertendosi e per imparare a conoscere il territorio”. Alla manifestazione contribuisce la Fondazione Clinica Montallegro di Genova. In palio, per chi accumulerà più punti, tanti prodotti del territorio, a scelta. Per iscriversi: https://www.edutainmentformula.com/caccia-ai-tesori-oltregiogo/). Il costo è di 10 euro a persona.