Novi, atti osceni vicino all’asilo: denunciato un 60enne novese

0
3218

Atti osceni vicino a un asilo di Novi Ligure. Con questa accusa un novese di 60 anni è stato identificato e denunciato dalla polizia municipale. Gli agenti erano stati avvisati nei primi giorni di luglio dal personale della scuola materna e, durante un controllo nella zona, hanno sorpreso l’uomo vicino alla rete di recinzione.

“Raccolte varie testimonianze tra gli operatori della struttura – spiegano dal comando novese -, confermavano di averlo visto nei giorni precedenti nei pressi dell’asilo in atteggiamenti sospetti che avevano destato allarme. A conclusione delle indagini verrà informata la Procura della Repubblica”.