Paparcuri ospite di Parcival e Libera

0
119

Proseguono gli appuntamenti sulla legalità promossi dall’Associazione Parcival e Libera.

Dopo il successo dell’incontro con Angelo Corbo a Novi Ligure, mercoledì 6 marzo alle 20.45 la sala congressi del Complesso monumentale di Santa Croce a Bosco Marengo, ospiterà Giovanni Paparcuri, sopravvissuto, nonostante le gravi ferite, alla strage del 29 luglio 1983 di Via Federico Pipitone a Palermo, dove morirono il consigliere istruttore Rocco Chinnici e altre tre persone, Mario Trapassi, Salvatore Bartolotta e Stefano Li Sacchi.

L’attentato fu compiuto alle 08.05 di venerdì 29 luglio quando una FIAT 126 color verde oliva carica con 75 Kg di tritolo fu fatta esplodere con un telecomando a distanza, proprio nel momento in cui il consigliere istruttore Rocco Chinnici stava salendo in macchina.
Dopo la strage Giovanni Paparcuri passò un anno di convalescenza per poi tornare al lavoro, collaborando con i giudici Falcone e Borsellino.

Ingresso libero.