Pernigotti. I dolci novesi vanno alla fiera di Colonia.

0
306

Si chiama “Ism 2024” ed è la maggiore fiera mondiale sul settore dei dolciumi e degli snack. All’importante esposizione che aprirà domani, 28 gennaio a Colonia in Germania, parteciperà la Pernigotti che, presenterà i suoi prodotti con particolare attenzione a quelli destinati ai mercati internazionali, insieme ai prodotti Walcor, l’altra nota azienda dolciaria controllata dal 2022 da JP Morgan.

Alla fiera “Ism 2024”, Pernigotti si presenta con risultati molto positivi ottenuti nel corso del 2023, che ha segnato la ripartenza a pieno regime delle attività produttive e commerciali. Si è tornati ad operare nei mercati storici in Europa, dove l’azienda novese era già presente in passato, soprattutto in Germania, Francia, Spagna e Gran Bretagna. Avviate anche iniziative verso nuovi mercati: in particolare, nel 2024 l’azienda punta su Stati Uniti, Canada, Brasile e Russia, aree molto ricettive per i prodotti italiani di qualità. Previsto un piano di sostegno al sell-out, sia in termini di investimenti di marketing che di brand activation nei punti vendita. I prodotti Pernigotti più apprezzati all’estero sono gli iconici Gianduiotti e Cremini, ma stanno avendo ottimi risultati anche le nuove creme spalmabili. Nel 2024 verrà rafforzata l’offerta di prodotto delle praline con nuove proposte, sia in termini di formati di vendita, per coprire meglio alcune occasioni di consumo come il regalo o il piccolo impulso, ma anche introducendo nuovi prodotti, come il mini-nocciolato. Ci saranno novità pure per le creme spalmabili e le tavolette di cioccolata.