Pulire le strade e tagliare l’erba per risparmiare sulle tasse

0
1069

I cittadini che desiderano partecipare attivamente alla pulizia e alla manutenzione ordinaria degli arredi urbani e di altri beni comunali otterranno uno sconto sulla Tari. Da subito e fino al 30 settembre i cittadini ovadesi, singolarmente o riuniti in associazioni, possono presentare le loro proposte di collaborazione, utilizzando un modello che si può ritirare in municipio o scaricando il documento dal sito web www.comune.ovada.al.it.

Il “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Comune per la cura e la valorizzazione dei beni comuni urbani” è stato attivato a livello sperimentale nel 2016 dal Comune di Ovada per premiare l’utilità sociale del volontariato civico. L’iniziativa fa parte del progetto “Ovada Partecipa”, promosso dall’assessorato alla Partecipazione.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEchi del 25 aprile
Articolo successivoGiardini in fiore in riva all’Orba