Tragedia a Vignole Borbera

0
2416

S.T 44 anni, ha deciso questa mattina che la sua vita non fosse più degna di essere vissuta. E’ sceso in cantina ha fissato una corda al soffitto  se l’è avvolta al collo e si è lasciato cadere morendo impiccato. Lo hanno trovato intorno alle 13.30, i famigliari che lo hanno cercato quando non si è presentato per il pranzo. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi, ma quando i sanitari della Croce Rossa e del 118 sono arrivati sul posto non hanno potuto che constatarne il decesso.

S.T. separato con un bimbo che frequenta le elementari, viveva a Vignole Borbera con la madre e il patrigno.

Non si conoscono le cause del gesto, da qualche tempo era disoccupato, è probabile che la depressione dovuta alla perdita del lavoro abbia avuto un ruolo importante nella sua scelta di farla finita. Il difficile mestiere di vivere ha fatto un’altra vittima.