Un nuovo parcheggio sotto il Portino e le antiche mura.

Atto di indirizzo della giunta comunale per creare nuovi posti auto in centro storico. Si valuta l'acquisto del terreno.

0
141

Un parcheggio accanto al Portino, sotto le antiche mura. È l’idea dell’amministrazione comunale di Gavi per risolvere in parte il problema della carenza di posti auto pubblici per il centro storico. La giunta ha approvato un atto di indirizzo con il quale dà mandato all’ufficio tecnico di incaricare un professionista per la stima del terreno, che si trova tra le mura e la condotta fognaria e che dovrà essere acquistato dal Comune. La superficie è urbanisticamente considerata tra le aree di interesse storico ambientale per la presenza delle mura e del Portino. L’eventuale nuovo parcheggio sarà collegato al centro storico con un ascensore o una scalinata. La carenza di posti auto è un vecchio problema per Gavi. La nuova amministrazione dal 2020 a tal proposito ha acquistato l’ex campo dell’Atletica e intende sistemare il piazzale di fronte alla piscina. Sistemata anche l‘ex cava di via Bertelli.