“1000 Ways: un’assemblea”. Quando i protagonisti sono gli spettatori.

Sabato 2 dicembre ad Arquata e domenica 3 dicembre a Gavi.

0
188

Sedici persone guidate da una partitura di istruzioni, con domande, suggerimenti e indicazioni fisiche, Alcune di queste o forse tutte, non si sono mai incontrate. Sedici sconosciuti realizzano una serie di performance, l’uno per l’altra. Questo “A 1000 Ways: Un’Assemblea”, lo spettacolo evento che si svolgerà sabato 2 e domenica 3 dicembre in due location: alla Soms di Arquata Scrivia in Piazza Nuova 1, Via Libarna e al Circolo Don G. Pertica a Gavi accanto a Teatro Civico.

Ciascun episodio di A 1000 ways esplora la zona d’ombra tra l’estraneità e la parentela, la distanza e la prossimità e il modo in cui un piccolo raduno può prendere decisioni profondamente radicali. Usando un testo condiviso, emerge un suggestivo racconto di perseveranza, che rimarca il modo in cui ci consideriamo l’uno l’altro individualmente e collettivamente, dopo la separazione causata dalla pandemia e le abitudini ormai modificate nella Società in cui viviamo.

Organizzato per 20 persone al massimo per ciascuna data, lo spettacolo interattivo è piuttosto una performance collettiva da costruire insieme, un’originale esperienza che esula dalla fruizione tradizionale e permette di partecipare come protagonisti, in questo gioco teatrale che lascia spazio alla propria immaginazione.

Produzione edizione italiana: Sardegna Teatro con Elisa Pistis, commissionata The Arts Center at NYU Abu Dhabi, Stanford Live at Stanford University, The Public Theater e Festival Theaterformen

Info e prenotazioni: 345 0604219 Vincenzo Ventriglia – www.teatrodellajuta.it ; www.accademiadellajuta.it –  mail: [email protected]