A Tortona un assessore positivo asintomatico e quattro dipendenti comunali in isolamento

0
195

Un assessore positivo asintomatico, quattro dipendenti comunali in isolamento fiduciario: anche il Comune di Tortona ora deve fare i conti con il Covid.

Marzia Damiani, assessore ai Servizi sociali, lavora come infermiera nel reparto Rianimazione dell’ospedale di Tortona. La settimana scorsa ha fatto un turno con un medico che ha contratto il virus. Tutto il personale che ha lavorato con lui è stato sottoposto a tampone e per il momento soltanto Marzia Damiani è risultata positiva, pur essendo completamente asintomatica. Il risultato le è stato comunicato nella tarda serata di lunedì 19 ottobre.

Per questo motivo dalla mattina seguente quattro dipendenti comunali del settore Servizi alla persona e alla comunità, che lunedì avevano partecipato ad una riunione con l’assessore, sono in isolamento fiduciario in attesa del tampone. Non è stato invece necessario mettere in isolamento la giunta comunale dal momento che gli ultimi contatti diretti con Marzia Damiani risalgono a prima del contagio.

«Auguri di pronta guarigione a Marzia e alla sua famiglia – dice il sindaco, Federico Chiodi -. Mi conforta sapere che non presenta sintomi e, pur in regime di isolamento, potrà continuare a partecipare alle riunioni di Giunta da remoto. Allo stesso modo spero che, verificate le loro condizioni di salute, i dipendenti possano tornare presto al lavoro in presenza, garantendo la funzionalità di un settore che svolge servizi di grande importanza per la nostra comunità».