I Comuni dell’Oltregiogo hanno una loro app dedicata al turismo. L’Associazione Oltregiogo e la Casa di Carità Arti e Mestieri di Ovada in questi mesi hanno lavorato per creare questo strumento che vuole offrire ai turisti un utile mezzo per scoprire il nostro territorio. L’App Oltregiogo sarà presentata domani, 10 dicembre, alle 11, nella sala di rappresentanza dell’Outlet di Serravalle Scrivia. “La App – spiega Dino Angelini, presidente dell’associazione Oltregiogo – permetterà a tutti i clienti di usufruire dei percorsi turistici del territorio dell’Oltregiogo.

Libarna (Foto di Maurizio Ravera)

In futuro implementeremo questo strumento con i dati delle strutture di ospitalità (B&b, agriturismi, alberghi), dei ristoranti e dei negozi di prodotti tipici. L’incontro di domani è rivolto a tutti gli operatori economici dell’Oltregiogo. Non sarà solo l’occasione di presentare l’applicazione, ma piuttosto di raccogliere suggerimenti e proposte per migliorare e crescere, per lavorare insieme facendo crescere la cultura dell’accoglienza”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe Girls Valborberine vincono ma non convincono
Articolo successivoSalvare una vita in montagna grazie al corso “Rianimazione e Primo Soccorso”