Gli appuntamenti del fine settimana a Tortona e dintorni

0
1609
AssaggiaTortona 3
Una precedente edizione di AssaggiaTortona e dintorni

TORTONA

Venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 maggio torna l’appuntamento con AssaggiaTortona e dintorni. Quest’anno l’evento enogastronomico per eccellenza torna alle date storiche di maggio con la coincidenza della tappa d’arrivo del Giro d’Italia 2017. Come sempre la conoscenza dei prodotti del territorio avverrà attraverso l’esposizione e la degustazione di vini, salumi, formaggi, frutta, ecc. che il visitatore troverà negli stand lungo via Emilia, oppure cucinati secondo le ricette tradizionali locali dai ristoratori tortonesi aderenti all’iniziativa “Menù a tappe“.

Sabato 20 maggio, dalle 21 alle 23,30, in occasione della Notte Europea dei Musei, nelle sale espositive della Pinacoteca “il Divisionismo” della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, si ripercorrerà l’avventuroso cammino d’artista di uno dei protagonisti del Divisionismo, il “pittore vagabondo” Filiberto Minozzi. Con Donata Boggio Sola e Giorgio Boccassi della compagnia teatrale Coltelleria Einstein.

Sabato 20 maggio, alle 21, al Teatro Civico di Tortona, l’Accademia musicale Lorenzo Perosi in collaborazione con l’Asd Danzarte mette in scena “The Rocky Horror Dance Show“, un musical liberamente tratto dal celeberrimo film e musical “The Rocky Horror Picture Show”. L’esperienza di allestire un vero musical è iniziata cinque anni fa con West Side Story di Webber, l’anno dopo con Il Fantasma dell’Accademia, tratto da Il fantasma dell’Opera di Webber, poi “La tunica di Joseph” liberamente tratto da “Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat” sempre di Webber , con “Sister Rock” tratto dal musical e film Sister Act; e l’anno scorso con il musical L’Acca Spray tratto da Hairspray. La regia di “The Rocky Horror Dance Show” è di Emiliana Illiani e di Stefano Botto, il progetto coreografico è di Stefano Botto, di Fabiana Serafini, Cinzia Cascella, Muriel Boveri. La direzione musicale è a cura di Lorenzo Caramagna, Alberto Bianchi e Daniela Menditto. Si esibiranno dal vivo: gli attori del corso di teatro e i danzatori dei corsi di danza della A.S.D. Danzarte di Tortona, il coro di voci bianche, il coro adulti e solisti dell’Accademia Musicale “Lorenzo Perosi” diretti e coordinati da Daniela Menditto, vocal coach Omar Muratore, i costumi di Ma’c e Carisma Hair stylist. Info: 333/4674098.

Sabato 20 maggio, alle 10,30 nella sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, tavola rotonda “Eticamente. L’etica nel lavoro per una società migliore. Ruflessioni sul tema”, organizzata dalla Fiopa, la Federazione interregionale degli ordini degli ingegneri del Piemonte e della Valle d’Aosta, e dall’Ordine degli ingegneri della provincia di Alessandria. «Con molta preoccupazione stiamo prendendo atto degli effetti deleteri che questa selvaggia globalizzazione sta operando sulla nostra società – dice il presidente Fiopa, Antonio Zanardi . La ricerca esasperata del profitto porta allo sfruttamento delle persone ed in particolare a soffrirne sono i giovani che non riescono ad inserirsi adeguatamente nel mondo del lavoro, con ricadute di forte impatto sociale. L’incontro costituirà occasione per uno scambio di opinioni tra persone portatrici di esperienze diverse su come poter coniugare la sfera dei sentimenti di moralità ed empatia, che nascono dal cuore, con comportamenti razionali che attengono al mondo del lavoro, in particolar modo al mondo del lavoro professionale nella sua accezione più ampia».

Domenica 21 maggio alle 21, in piazza Duomo, prosegue il Festival delle orchestre giovanili di Perosi 2017. Il concerto dell’Ensemble Jazz del Conservatorio di Genova sarà vissuto nella cornice delle iniziative del Giro d’Italia. Anche dal punto di vista della scelta degli ospiti musicali e del repertorio (musica pop, jazz), sarà una sorta di celebrazione musicale dello sport, e in particolare dello sport che coinvolge, dal punto di vista sociale, i ragazzi e i giovani. Tema della serata sarà: “Largo ai giovani! Sport, musica, giovani e…” con le realtà che a Tortona coinvolgono i bambini nello sport (società giovanili, scuole sportive, ecc.). Sarà una serata-festa dei bambini, dei giovani e dello sport sponsorizzata dal Fai di Tortona.

Fino al 21 maggio, alla galleria d’arte 11Dreams, in via Rinarolo 11/c, sarà allestita la mostra di Feliscatus «Nietzsche, ecce Ubermensch». Orario di apertura: dal mercoledì alla domenica, dalle 16 alle 19. Info: 333 6033006, www.11dreams.it, [email protected]

– Continua fino a domenica 21 maggio nella galleria interna del centro commerciale Oasi l’esposizione e la vendita di “Biciclette senza frontiere“, bici molto particolari dotate di accessori e strumentazioni di ultima generazione. Aree interattive all’interno della galleria con assistenza di hostess e personale specializzato. Sabato 20 e domenica 21 maggio possibilità per i clienti del centro di provare la bicicletta davanti alla Multisala Stardust con sorveglianza di personale qualificato ed in palio anche un ciclocomputer Newton+6 per misurare la propria potenza sui pedali.

– La mostra che ospita manoscritti inediti e cimeli di Lorenzo Perosi, al Polo museale diocesano di Tortona, si potrà visistare, con ingresso libero, fino al 18 giugno tutti i fine settimana dalle 16 alle 19. Il pubblico potrà ammirare, per la prima volta assoluta, dei manoscritti molto importanti, alcuni inediti e finora sconosciuti, di Don Lorenzo Perosi acquistati dal Club Lions Tortona Castello e, poi, donati alla Diocesi di Tortona.

– E’ allestita in biblioteca (via Ammiraglio Mirabello 1) la mostra degli oli dell’artista tortonese Maria Luisa Tonelli «La Maturità del Tratto», rassegna dei suoi ultimi lavori caratterizzati da uno stile personale sempre più guidato dagli stati d’animo e dalle suggestioni dei luoghi. Sarà aperta fino al 21 maggio, tutti i giorni dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18,30. La mostra si completa con una sala dedicata alle opere del noto disegnatore Antonio La Malfa che può essere apprezzato sia dai visitatori adulti che dai bambini. Ingresso libero.

Fino al 4 giugno, a palazzo Guidobono, è allestita la mostra documentale “Una città in guerra. 1940 – 1945: la caduta e la rinascita dei tortonesi” sull’esperienza della città di Tortona nella seconda guerra. Con questa esposizione si chiude una trilogia di mostre documentali. Le prime due furono “I tortonesi e la grande guerra” dal 21 febbraio al 19 aprile 2015 e “Cartoline dal ventennio” dal 19 marzo al 29 maggio 2016. In mostra importanti cimeli e si può acquistare il catalogo che rappresenta il quinto volume della serie “Documenti di Storia Tortonese”, la collana con la quale la comunità tortonese prova a ripercorrere la propria storia millenaria. La mostra è frutto della “rete” fra istituzioni (Comune, Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, Società Storica Pro Iulia Dertona, Isral) ed il volontariato culturale locale (Circolo del Cinema, Assoarma, collezionisti privati). Orari: giovedì e venerdì 16-19, sabato e domenica 10,30-12,30 e 16-19. Info: 0131 868940, 0131 821302 (visite guidate).


VOLPEDO

– Domenica 21 maggio, in attesa della Festa delle Fragole che si terrà a Volpedo il prossimo 28 maggio il paese organizza vari eventi. Dal pomeriggio si partecipa alla Camminata “delle fragole”, marcia non competitiva aperta a tutti sul percorso di circa 6 km del sentiero n. 150 degli itinerari pellizziani organizzata da Azalai asd – Corse e Camminate nel Territorio Tortonese. In programma alla ex Soms: alle 10, laboratorio di cucina per bambini dedicato alle fragole (partecipazione ad offerta libera, è necessaria l’iscrizione); alle 12,30, pranzo di beneficenza per genitori e bambini (partecipazione ad offerta libera, è necessaria l’iscrizione); alle 15, l’autore Costanzo Valmori presenterà il suo libro Posso farle una domanda?, seguirà rinfresco; alle 16 confrenza sul Peperoncino: varietà, coltivazione e conservazione a cura di Roberto Romanazzi di Orto Piccante (conferenza + apericena + piantina di habanero €10 – necessaria l’iscirzione); sempre alle 16 partenza da piazza Quarto Stato della Camminata delle fragole sugli itinerari pellizziani con arrivo previsto alle 19; alle 18,45 apericena piccante (costo €5 a persona – necessaria prenotazione). Info, iscrizioni, prenotazione: Elisa 3406284933 – Barbara 3494250097

– Fino al 25 giugno, nello Studio del pittore Pellizza, in via Rosano 1/A a Volpedo, “Il Ponte. La costruzione di un capolavoro“, anteprima di primavera delle iniziative della 9ª edizione della Biennale Pellizziana (2 settembre – 15 ottobre 2017). Grazie alla riscoperta del capolavoro Il ponte (1904), che torna visibile al pubblico dopo un’assenza che data dal 1970, la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona ha acquisito l’opera per la galleria il Divisionismo, e la concede in anteprima allo Studio del pittore Pellizza. Orari di apertura: sabato 16-19; domenica e festivi 10-12 e 16-19; visite guidate per gruppi su appuntamento anche in altri orari. Info: [email protected][email protected], 0131 80318, 338 5633056.


SAN SEBASTIANO CURONE

– Alla Casa del Principe, in piazza Solferino, sono esposte le opere di Piero Leddi dalla collezione di Piera Santambrogio. La mostra sarà aperta fino al 10 settembre tutte le domeniche dalle 15 alle 18.


SALE

– Sabato 20 maggio, alle 17, nella sala consiliare di Sale, s’inaugurerà la mostra retrospettiva dedicata a due pittrici salesi, Mina Pittore (1882-1937) e Silvana Maccarini (1944-2015), lontane nel tempo ma affini per molti aspetti. Entrambe non sono state pittrici per puro diletto, ma per scelta, tanto da intraprendere impegnativi corsi di studi con maestri di rilievo. Inoltre hanno operato nell’ambito della pittura tradizionale, figurativa, pur se rivisitata con tocco personale. Hanno rivolto la loro attenzione a un mondo familiare che hanno osservato con sguardo attento ai particolari – “Con gli occhi dell’anima” è il titolo della mostra -, senza perdere di vista l’insieme: le persone, la natura, gli oggetti comuni e le cose semplici – soprattutto i fiori – sono stati fissati sulle tele con profonda sensibilità. Organizzata dall’Aic, la mostra presenta una cinquantina di opere delle due pittrici, in un percorso che si snoda in tre “stanze”: i ritratti, i paesaggi, la natura silente. Grazie al lavoro congiunto dell’Aic, di Chiara Boveri, figlia di Silvana Maccarini, e di quanti hanno messo a disposizione i quadri delle due pittrici in loro possesso, è stato possibile reperire le opere da esporre. Lucia Conti ha curato la valutazione critica, mettendo in rilievo gli elementi salienti e caratterizzanti di ciascuna delle due. Durante l’inaugurazione, “I Grani di Sale” leggeranno poesie a tema. La mostra sarà aperta da sabato 20 (inaugurazione alle 17) a domenica 28 maggio, con il seguente orario: domenica 21 maggio 10/12 – 16/19; durante la settimana dalle 10 alle 12; sabato 27 maggio 16/19; domenica 28 maggio 10/12 – 16/19. Per le scuole, su appuntamento (392.4267793 – 0131.845650 – [email protected]).


CASTELLANIA

– Il Lions Club Castelnuovo Scrivia- Matteo Bandello sarà presente a Castellania sabato 20 maggio, dalle 9 alle 13,30, alla partenza del Giro d’Italia, per offrire il controllo gratuito della glicemia al pubblico che seguirà l’evento sportivo. Il dottor Cesare Dossena, già primario di Diabetologia all’ospedale di Tortona, e un’infermiera effettueranno i prelievi. L’Organizzazione mondiale della sanità considera a ragione il diabete mellito una delle maggiori emergenze sanitarie del nostro tempo. In Italia sono affetti da diabete 5 milioni di soggetti di cui almeno un milione non sa di esserlo. Queste cifre devono far riflettere perchè il diabete riduce ancora oggi la vita di 5-10 anni. L’elevata incidenza di diabete pesa sui costi sanitari per una cifra pari al 13% del Fondo sanitario nazionale. Uno degli obiettivi di servizio dei Lions club è la prevenzione e la diagnosi precoce del diabete mellito, una malattia particolarmente insidiosa perchè asintomatica anche per molti anni, ma che può causare gravi complicazioni se trascurata, come malattie cardiovascolari, cecità, insufficienza renale, amputazione degli arti. Lo scopo è favorire la consapevolezza e diffondere la conoscenza della malattia per meglio prevenirla ed eventualmente affrontarla.


SERRAVALLE SCRIVIA

– Domenica 21 maggio, alle 18,30, all’Outlet di Serravalle Scrivia, “Le Dolci Terre” in collaborazione con la Condotta Slow Food del Tortonese, organizza un apericena dei bianchi più blasonati della provincia: il Gavi e il Timorasso. Due territori confinanti ma con paesaggi e peculiarità diverse, due vini con caratteristiche proprie ma tuttavia complementari. Saranno ospiti della serata La Raia di Novi Ligure, Ricci di Costa Vescovato e Marenco di Strevi. Durante la serata si degusteranno vini abbinandoli alle eccellenze dei territori raccontate da Monica Cusmano di Slow Food. Il menù: agnolotti saltati in padella e un calice di vino (aperitivo); degustazione di testa in cassetta della macelleria Bertelli di Gavi e salumi del Salumificio Pernigotti di Carezzano; degustazione di Montebore e Mollana del caseificio Vallenostra di Mongiardino Ligure con focaccia preparata con farina di Tritordeum; agnolotti al sugo di arrosto, agnolotti al Timorasso o Gavi; dolce. Costo della serata 25 euro. Info e prenotazioni: “Le Dolci Terre” 392.8828528.


AVOLASCA

– La Pro loco di Avolasca organizza per domenica 21 maggio la prima Festa del cavallo che inizierà alle 10 e proseguirà per tutta la giornata con grigliata per tutti i presenti alle 13. I più piccoli potranno partecipare al battesimo della sella con i pony della Asd “I tre ponti” di Cassano Spinola. saranno premiati: il cavaliere più giovane, quello più anziano e il gruppo più numeroso. Info: www.prolocoavolasca.it


COSTA VESCOVATO

– La Parrocchia “SS. Fabiano e Sebastiano” di Sarizzola organizza domenica 21 maggio, dalle 10 alle 19, la prima edizione di “Pittura & Salumi“, estemporanea di pittura e fiera dei prodotti tipici. Nelle vie del paese si potranno ammirare le opere create sul posto dai pittori e degustare i prodotti tipici esposti. L’evento, patrocinato da Regione Piemonte e Comune di Costa Vescovato, ha lo scopo di raccogliere fondi per il restauro della chiesa parrocchiale, decorata dal pittore e stuccatore Clemente Salsa. Protagonisti saranno il salame Nobile del Giarolo, il Timorasso e i salumi tipici della provincia. Per raccogliere i fondi per il restauro, la parrocchia offrirà caffè e torte delle nonne del paese. Per informazioni www.parrocchiasarizzola.it.


PIOVERA

– Domenica 21 maggio, alle 17, al Castello di Piovera, per il Festival Echos, concerto del Duo Tchijik-Carrere. Musiche di Dvorak, Prokofiev, Cajkovskij.


VILLAROMAGNANO

– Domenica 21 maggio, la pro loco di Villaromagnano organizza “Camminando tra i colli” con ritrovo alle 15 presso il Comune di Villaromagnano, partenza alle 15,30, sosta e ristoro durante il tragitto; il percorso dura circa 2 ore. La camminata sarà accompagnata e il percorso illustrato alla partenza. Quota di partecipazione 5 euro, gratis per i bambini fino a 10 anni. In caso di maltempo sarà rinviata alla domenica successiva. Info: 3389776786.


MOMPERONE

– La pro loco di Momperone con il patrocinio del Comune organizza per domenica 21 maggioMoto in tavola a Momperone“, aperta a tutti i motociclisti, con la partecipazione del Moto Club Madonnina dei Centauri di Alessandria e partenza alle 10 dalla piazza del Comune di Momperone per un giro turistico di circa 60 km in Val Curone e Val Borbera. Alle 11,30, rientro a Momperone e benedizione delle moto; alle 12 aperitivo offerto dalla pro loco e alle 12,30 pranzo (18 euro su prenotazione ai numeri 0131.784675 – 3488121706). In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà la domenica successiva.