Il neo ingegnere premiato dal Rotary Gavi Libarna

0
2845

Il premio di laurea “P.r.i.m.a i Giovani”, è  stato assegnato lunedì scorso dal Rotary Club Gavi-Libarna a Stefano Guido. Il premio viene conferito annualmente ai laureati più meritevoli delle facoltà di ingegneria e architettura delle università di Genova e Torino, provenienti da Arquata, Serravalle, Gavi, Val Lemme e Val Borbera. Proveniente dal liceo di Novi Ligure, dove ha conseguito il diploma con il massimo dei voti, Stefano Guido, classe 1991, si è laureato in Ingegneria civile e ambientale a Genova, con 110 e lode; la sua tesi di laurea, “Le azioni aerodinamiche del vento sulle torri reticolari”, discussa con Giovanni Solari, è stata valutata da una commissione di docenti del Politecnico di Genova e dalla commissione del Rotary Club, che gli ha conferito il premio.

Non solo ingegneria,  ma anche impegno sociale, che Stefano svolge in Italia e in Africa, con i frati cappuccini.