Novi Ligure. Al via il progetto di volontariato culturale in Biblioteca.

Per aderire le domande devono pervenire entro il 20 giugno.

0
183

Le Biblioteche sono luoghi preposti per avviare progetti culturali. Ed è quello che pensato il Comune di Novi Ligure che ha inserito un progetto di volontariato nei locali della sua Biblioteca Civica.

L’ invito a partecipare è rivolto a tutti coloro i quali intendano impiegare il loro tempo libero a favore delle attività culturali locali.

L’iniziativa riguarda persone con un’età compresa tra i 18 e i 64 anni (progetto InBiblio), oppure chi ha più di 65 anni o è in pensione (progetto SeniorBiblio).

I volontari collaboreranno con il personale nelle attività ordinarie della Biblioteca in diversi ambiti, dall’allestimento di mostre e laboratori al sostegno agli operatori nelle sale destinate al prestito o per il riordino del fondo librario. Ai candidati sirichiede un impegno minimo di sei ore settimanali articolate in almeno due giorni alla settimana.

Per partecipare sono richiesti il possesso del Diploma di Scuola Media Superiore e competenze e preparazione adeguate all’attività. In assenza del livello di scolarità indicato, le candidature saranno oggetto di un colloquio propedeutico finalizzato all’accertamento delle competenze possedute.

Le domande, redatte su apposito modulo reperibile sul sito web del Comune, potranno essere presentate entro il prossimo 20 giugno presso la Biblioteca Civica di Novi Ligure di via Marconi 66, oppure inviate via email all’indirizzo [email protected]

Per informazioni è possibile contattare la Biblioteca Civica anche al numero di telefono 014376246.