Pomeriggi bellissimi in Alta Val Borbera

0
599
La scuola San Orione di Rocchetta Ligure

Da circa due settimane, la Val Borbera e i suoi abitanti possono godere di un nuovo importantissimo servizio: rinasce infatti il doposcuola rivolto ai bambini e alle bambine di primaria e secondaria nel plesso di Rocchetta Ligure.

In seguito al periodo Covid, nel quale i due rientri scolastici erano stati sospesi per questioni sanitarie e di distanziamento, ripartono i pomeriggi dedicati ai compiti, alla cultura e soprattutto alla socialità.

Ora però i Pomeriggi bellissimi (titolo del nuovo progetto) sono addirittura cinque e questo grazie alla volontà forte dell’Unione Montana Terre Alte in co-progettazione con un folto gruppo di genitori.

Questo servizio nasce infatti da bisogni concreti, logistici e quotidiani di tante famiglie che, avendo scelto di vivere in un territorio magnifico ma decentrato, hanno spesso la necessità di spostarsi per recarsi al lavoro o per svolgere commissioni.

A questo si aggiunge il bisogno dei bambini e delle bambine di passare tempo insieme ai coetanei; spesso questi bimbi vivono infatti in paesi distanti e per i genitori non è sempre possibile spostarsi ed organizzarsi per farli incontrare.

Adesso venti alunni, circa la metà degli iscritti alla scuola primaria, al termine delle lezioni, accompagnati da educatori professionisti, possono pranzare in mensa e, utilizzando i locali gentilmente concessi dalla scuola, svolgere compiti e giochi di gruppo.

Fin dai primi giorni si è notata un’ampia soddisfazione dei genitori ma soprattutto  dei bimbi e non sono mancati i “capricci” da parte di alcuni giovani partecipanti nei giorni i cui non avrebbero potuto condividere il tempo del doposcuola con gli amichetti e le amichette.

L’intenzione è però di non fermarsi qui. L’obbiettivo a breve e lungo termine è quello di migliorare il servizio aggiungendo attività laboratoriali e sportive, con lo scopo di coinvolgere sempre più famiglie al fine  di alimentare quel senso di comunità, caratteristico di un territorio come la Val Borbera.

Una piccola, enorme novità per una Valle che può incentivare il ripopolamento solamente con la crescita del numero e della qualità dei servizi offerti ai cittadini.

Dei Pomeriggi bellissimi per i bimbi dell’alta valle e utilissimi per le loro famiglie.