Una passeggiata ecologica per Gavi

La Cri organizza giornate dedicate alla tutela dell’ambiente

0
194
rifiuti abbandonati 1

Tutelare l’ambiente è diventata una necessità, non si può più procrastinare. Se è vero, come ebbe a dire un giorno un Capo Indiano con un’ormai celebre frase che, “Questa terra non l’abbiamo ereditata dai nostri padri, l’abbiamo presa in prestito dai nostri figli”, dobbiamo quindi restituirla in ottime condizioni. Purtroppo c’è ancora chi, forse per inconsapevolezza o  forse solo per pigrizia, abbandona rifiuti sul suolo, nei mari, nei corsi d’acqua.

Ragazzi che puliscono un torrente. Foto d’archivio

Da qualche anno associazioni ambientaliste e volontari organizzano giornate per ripulire il mondo, tra questi la Croce Rossa di Gavi  ha in calendario  una serie  di giornate dedicate alla tutela dell’ambiente, proprio con l’intento di ripulire il territorio dai rifiuti abbandonati.

La prima passeggiata ecologica  partirà sabato 19 giugno alle ore 9.30 dal Convento in Valle, in località Lungarola  e terminerà intorno alle 12.30. “ Verranno raccolti e differenziati i rifiuti che si trovano nei fossi e lungo i sentieri, –  spiegano gli organizzatori – così da ridare nuova vita alle strade della città e, magari, sensibilizzare chi questi rifiuti li abbandona impropriamente”.

Le altre date sono programmate per il 17 luglio, 21 agosto e 18 settembre, con ritrovo sempre alle 9.30 dal Convento in Valle.

Guanti e sacchetti per la raccolta saranno forniti dai volontari della Cri, mentre è consigliato portarsi da casa l’acqua.

Il progetto ha il sostegno del Comune di Gavi e di Gestione Ambiente che darà il proprio contributo mettendo a disposizione i mezzi per la raccolta dei rifiuti a fine giornata, rifiuti che saranno avviati a smaltimento e/o recupero presso gli impianti autorizzati SRT.

Tutta la popolazione è invitata a partecipare.