3-0 alla Capriatese: Carrosio campione provinciale under 14

I ragazzi di mister Della Monica hanno prevalso sui pari età di Capriata vincendo un campionato combattuto.

0
590

Da quando esiste il Carrosio Calcio, anni 70 , due sole volte la società vallemmina ha iscritto il proprio nome nell’albo dei campionati vinti. La prima volta il 14 maggio 2018 allorchè gli Allievi del 2001 conquistarono il titolo provinciale. Quella leva sembrava destinata ad essere l’unica. Rosa fortissima senza avversari. E invece, a 6 anni di distanza, il Carrosio torna sul gradino più alto del podio provinciale vincendo meritatamente il Campionato Under 14. I ragazzi del 2010 e del 2011, straordinariamente guidati da Mister Fabio Della Monica, domenica 19 maggio, con la vittoria per 3-0 sulla Capriatese, hanno coronato quel sogno, che proprio sulla maglietta celebrativa della storica vittoria riporta “quando il sogno diventa realtà”. Sì, perché quando si hanno a disposizione bacini di utenza di migliaia di abitanti la vittoria di un campionato è spesso a portata di mano ma per una società di un paese di 450 anime vincere un campionato vale 100 volte di più. Aver messo in fila prestigiose società del calcio dilettantistico significa aver fatto un miracolo calcistico. Il team composto dal Mister Della Monica è stato straordinariamente coadiuvato dai dirigenti Andrea Cavo, vicepresidente della società e da ormai vent’anni in società, Monica Mignacco e Paolo Traverso. Una difesa invalicabile con solo 10 gol subiti, una straordinaria amalgama dei giocatori e un carattere straordinario del gruppo sono stati gli ingredienti che hanno portato alla vittoria finale.

Nonostante durante il campionato vi siano state anche defezioni lunghe e durature di giocatori chiave come Villardita, Cavo e Armanu ma non solo. Il presidente Fabio Petrucci ha vissuto insieme al gruppo questo interminabile cammino culminato con la vittoria di domenica. Andrea Cavo commenta: “È difficile esprimere le sensazioni vissute durante la stagione che è iniziata a fine agosto con la preparazione per la qualificazione regionale svanita per un soffio. Poi la cavalcata del campionato provinciale  sofferto e combattuto fino all’ultima giornata. Solo chi ha vissuto queste emozioni può capire: una intera stagione al fianco di questi straordinari ragazzi, ad ogni allenamento e partita tra infortuni, squalifiche, partite sofferte. Un enorme ringraziamento va al nostro Mister Fabio Della Monica per il lavoro svolto in questi anni con questo gruppo e per averlo guidato alla vittoria finale trasmettendo sempre serenità e consapevolezza ai ragazzi.  Grazie a Monica Mignacco la dirigente di leva ed al supporto di tutta la società…grazie a tutti i nostri meravigliosi ragazzi per questo sogno che ci hanno regalato”. L’abbraccio con le lacrime agli occhi del dirigente al presidente a fine dell’ultima vittoria la dice lunga su come a Carrosio la passione per i ragazzi venga vissuta. Alla fine è stata festa grossa. Trombe, fumogeni, torta celebrativa e ora si parte per l’avventura Regionale nel campionato 2024-2025.