Cassano: addio a Sabrina Aliano

0
3094

Cassano Spinola e Novi Ligure sono in lutto per la morte di Sabrina Aliano, scomparsa a causa di una grave malattia a 46 anni. Nata nel 1970, ha sempre abitato nel paese in riva allo Scrivia, dove aveva conosciuto e aveva sposato il marito Marco Lasagna, anch’egli di Cassano, titolare del negozio Pm2000, in via Trieste a Novi, specializzato in computer, stampanti, fotocopiatrici e videosorveglianza. Sabrina si era sempre dedicata al paese, prima in varie associazioni, a cominciare dalla pro loco, di cui era stata anche presidente, e poi in Consiglio comunale, eletta per la prima volta nel 2009 con la maggioranza. In famiglia aveva sempre “masticato” politica grazie al papà, Giuseppe, per tutti Pino, oggi pensionato, ex dipendente dell’Enel e per tanti anni segretario della sezione cassanese del Pci-Pds. Prima di approdare sui banchi del Consiglio comunale, Sabrina si era diplomata al liceo classico di Novi e aveva cominciato a lavorare, all’inizio degli anni Novanta, in un’agenzia di assicurazioni novese, salvo poi dedicarsi al negozio di Novi con il marito. In municipio era stata rieletta nel 2014 con la lista guidata dall’attuale sindaco, Marco Traverso. Lascia, oltre al papà e al marito, la mamma Carmen, le sorelle Silvia e Valeria. I funerali si terranno lunedì, alle 10, nella chiesa parrocchiale di Cassano. Il rosario domani, domenica, alle 18,30.