Conoscere i nostri diritti/doveri attraverso la “Costituzione”.

In Biblioteca a Serravalle Scrivia, dal 28 febbraio. Quattro incontri coordinati da Gianni Repetto.  

0
420

Un laboratorio di democrazia nel quale si ragionerà di “Libertà, Principi, Costituzione”. La Biblioteca Comunale “R. Allegri” di Serravalle Scrivia che, in collaborazione con l’Informagiovani, organizza quattro date in Biblioteca che si svolgeranno tra febbraio e maggio, con l’obiettivo di esaminare il concetto di democrazia in tutte le sue forme, dalla nascita, alla crisi che sta subendo in questo particolare periodo storico. Gianni Repetto, professore, scrittore, poeta e drammaturgo insieme ad Alessia Carrea saranno i coordinatori degli incontri rivolti a chiunque voglia partecipare.

Gianni Repetto

Conoscere i principi fondamentali della Costituzione italiana è il primo passo per la formazione civica e culturale di ogni cittadino ed è di particolare interesse per i giovani e gli studenti che si trovano nel periodo della vita più importante per lo sviluppo della propria coscienza critica. Il progetto nasce dall’esigenza, riscontrata prevalentemente nella fascia più giovane della popolazione, di avere a disposizione strumenti comprensibili e utili a formare una responsabile coscienza critica, anche e soprattutto in vista di tutte quelle occasioni in cui un cittadino è chiamato ad esercitare il diritto-dovere di voto.

Il laboratorio di democrazia si propone di creare uno spazio libero di conoscenza e discussione dei principi fondamentali delle varie forme di democrazia – in particolare di quella italiana – al fine di stimolare la passione e l’interesse per la politica nelle sue espressioni ideali, indipendentemente dalle appartenenze partitiche.

Di seguitole date e i temi degli incontri:

Martedì 28 febbraio  dalle 17.00 alle 19.00 – I presupposti del pensiero democratico

Martedì 21 marzo dalle 17.00 alle 19.00 –  Il pensiero democratico nella Storia

Martedì 18 aprile dalle17.00 alle19.00 – La democrazia politica contemporanea

Martedì 23 maggio dalle 17.00 alle 19.00 –  La crisi delle democrazie

“Affinché l’Italia sia un paese sempre più solidale al suo interno, in cui nessuno sia mai lasciato solo, soprattutto se ha bisogno, un paese orgoglioso delle sue radici, ma aperto al dialogo con il mondo, perché soltanto così si cresce e si migliora, un paese che accolga generosamente con la sua bellezza e la sua storia l’ospite, qualunque sia la sua condizione. Affinché la cultura, l’arte, la creatività, la passione e il lavoro di milioni di italiani che hanno saputo nei secoli essere uomini con dignità e coerenza rappresenti ancora il patrimonio più importante di questo nostro paese”

Per info: Informagiovani Serravalle Scrivia – Telefono:    0143-609456 – WhatsApp:   329-7503357- E-mail: [email protected]Instagram / Facebook: informagiovani Serravalle Scrivia – www.comune.serravalle-scrivia.al.it