Il centro destra presenta la coalizione che sosterrà Federico Chiodi

0
425

Lunedì 11 febbraio, alle 18, nel Ridotto del Teatro Civico, sarà presentata la coalizione che sosterrà il candidato sindaco Federico Chiodi per il centro destra tortonese alle elezioni amministrative 2019.

L’attuale segretario della sezione tortonese della Lega sfiderà il sindaco uscente Gianluca Bardone del centro sinistra e altri due o tre candidati per il Movimento Cinque Stelle, CasaPound e altre liste civiche. Federico Chiodi, già assessore a Sicurezza, Personale e Pari Opportunità per un anno e mezzo nella giunta Berutti tra il 2013 e il 2014, ha 40 anni ed è insegnante di Inglese al liceo.

Fabio Morreale
Fabio Morreale

Nella compagine delle liste che lo sosterranno, quattro i raggruppamenti, che in parte ricalcano il centro destra abituale, con Forza Italia, Fratelli d’Italia e la Lega, che abbandona la dicitura Lega Nord e utilizzerà il nome di Salvini anche per le comunali. La novità è l’ingresso in coalizione di Nuova Tortona, la lista di Fabio Morreale, finora rimasta indipendente.

Gianluca Bardone invece dovrebbe correre con una

gianluca bardone
Gianluca Bardone

propria lista civica affiancata da quella del Partito Democratico e da ulteriori 3 nuove liste civiche. Tra le figure di spicco nel centro sinistra, gli assessori Lorenzo Bianchi e Maria Grazia Pacquola, il capo di gabinetto del sindaco Ennio Negri, i consiglieri Federico Mattirolo, Claudio Scaglia, Orlando De Luca, mentre voci sempre più insistenti darebbero come dimissionario Marco Picchi, che pare non voglia ricandidarsi.

gino bartalena
Gino Bartalena

In casa 5 Stelle dovrebbe essere confermata la candidatura a sindaco di Gino Bartalena,  (mentre pare non si ricandideranno Danilo Bottiroli, Fabrizio Dellachà e Davide Colonna), così come quella di Orazio Barabino a capo delle liste di Azione Tortona e Casa Pound.

L'assessore Vittorio Colacino
L’assessore Vittoria Colacino

Altra candidatura a sindaco potrebbe essere quella dell’ex assessore della Giunta Bardone, Vittoria Colacino, con la lista civica SìAmo Tortona, coadiuvata da Antonio Zanardi e    Corrado Bonadeo.