Novi: pirata della strada identificato grazie alla videosorveglianza.

Un automobilista lunedì ha urtato una donna davanti all'ospedale e non si è fermato per prestarle soccorso

0
578

E’ stato individuato il presunto pirata della strada che lunedì, intorno alle 7, in via Raggio, a Novi Ligure, all’altezza dell’attraversamento pedonale dell’ex pronto soccorso cittadino, ha urtato con la sua auto una donna intenta ad attraversare la strada. La vittima è finita a terra, riportando lesioni giudicate poi guaribili in venti giorni. Dalla ricostruzione dei fatti eseguita dalla polizia municipale risulterebbe che l’automobilista, dopo l’urto si sia dapprima fermato poi però sia ripartito senza prestare soccorso e fornire le proprie generalità al ferito o ad alcun altro.

Grazie alle indagini e alle telecamere della sorveglianza, in particolare ai varchi elettronici di nuova installazione, gli agenti sono riusciti a risalire al veicolo che, durante l’episodio, risultava condotto da un italiano residente nel Novese, che ora rischia una denuncia per omissione di soccorso. Recente un episodio simile sempre a Novi, quando venne investita una ragazzina: anche in quel caso fondamentali le tv spia.