Il Montébore ospite della Clerici alla “Prova del cuoco”.

0
926
Agata Marchesotti con Fabrizio Nonis
Nonis a Rocchetta durante le riprese

La Val Borbera torna in Tv. Protagonista è il formaggio più famoso del territorio: il Montèbore che, mercoledì 7 febbraio sarà ospite nel noto Cooking show quotidiano condotto da Antonella Clerici in onda dal lunedì al venerdì alle 11:50 su Rai Uno.

La puntata è stata registrata il 6 gennaio scorso. Le riprese sono state girate in esterna a Pertuso e a Rocchetta Ligure, mentre gli interni nel caseificio Vallenostra a Mongiardino Ligure e a Borber’Eat a Vignole Borbera.

“Purtroppo il giorno concordato per la registrazione pioveva – ha raccontato Roberto Grattone – ma la troupe di Rai Uno è riuscita comunque a riprendere le bellezze della nostra Valle, non come avrei voluto ma, pazienza”.

Roberto Grattone con il regista Dario Migliardi e Fabrizio Nonis

Nel corso della puntata, per la regia di Dario Migliardi, vedremo Roberto raccontare la storia di questo formaggio che, dimenticato per anni, dopo un ventennio di successi locali, oggi ha varcato i confini nazionali per raggiungere addirittura il Giappone. L’intervista è condotta da Fabrizio Nonis, il giornalista gastronomico, che in esterna allo studio della trasmissione, accompagna i telespettatori in affascinanti luoghi dello Stivale.

Il percorso valborberino prosegue poi nella cucina di Borber’Eat, dove Agata Marchesotti, la chef di Vallenostra esegue un piatto con il Montèbore. Indiscrezioni hanno sussurrato che la ricetta riguardi le tipiche trofie di castagne condite con la salsa di Montébore, naturalmente.