Si è tenuto lo scorso primo dicembre al Cus di Torino la quarta giornata per le cinture regionali di light boxe.

Atto conclusivo per il Boxing Club Tortona che punta su atleti esperti ma prepara anche nuove leve, in grado di dare soddisfazioni sin dalla prima giornata.

Ricordiamo infatti che il 6 ottobre da Giaveno, il tecnico federale Nicholas Termine riportò a casa quattro pugili e quattro vittorie, tra cui quelle degli allora esordienti: Paolo Ghibaudi e Marko Gajic.

Questa volta Gajic (cat. Senior 85+), appare più sicuro, Il match inizia al rallentatore per l’atleta di casa che nella prima ripresa subisce l’avversario. In seguito però, le cose cambiano ritrova la misura e inizia a portare buoni colpi che gli valgono la vittoria finale.

Ottimo incontro per il veterano Federico Fagnano, (cat. Senior55/65), due volte campione italiano, impegnato in un duello entusiasmante tra pugili molto diversi, un match serrato, spumeggiante e con finezze tecniche degne di un grande campione. L’avversario cerca di tenere il suo livello, non lo molla fino alla fine e riesce a rispondere anche se non è mai troppo preciso. L’incontro si conclude con una bella vittoria per il pugile tortonese.

Sommate alle cinture conquistate da Fabio De Grazia, (cat. Master 55/65), Davide Colonna (cat. Master 85+) e dal giovane Paolo Ghibaudi (cat. Senior 65/75) che nonostante la poca esperienza ha stupito in ogni incontro per le sue performance sempre brillanti, il Tortona Boxing Club definisce una sorta di egemonia portandosi a casa ben cinque cinture regionali in un torneo di quattro giornate dove i nostri pugili sono riusciti a dare il massimo al fine di conquistare punti necessari a guadagnare le meritate cinture.

In attesa di avere nuove conferme per il 2020 ringraziamo come sempre tutti gli addetti all’organizzazione dei vari incontri, ricordando ai sostenitori di questa brillante associazione che continuano, fino al 7 marzo 2020, le dirette del “SATURDAY NIGHT FIGHT”, in streaming sulla pagina del Boxing Club Tortona.

Silvia Simona Biolcati Rinaldi

CONDIVIDI
Articolo precedentePozzolo, Terzo valico: “Amianto sotto controllo, smarino conferito al 50%”.
Articolo successivoAl Teatro Civico la prima edizione del Premio Internazionale Fausto Coppi – Città di Tortona