Posti esauriti per l’omaggio a Morricone dell’Ensemble Le Muse

Questa sera, sabato 5 settembre, dalle 21,30, nel cortile dell'Annunziata

0
178
Ensemble Le Muse con Angelica De Paoli

Si sono esauriti in pochi giorni i biglietti per la serata musicale dedicata al grande compositore italiano, recentemente scomparso, Ennio Morricone.

L’Ensemble Le Muse, diretto al piano dal Maestro Andrea Albertini e accompagnato dalla voce di Angelica Depaoli, si esibirà nel cortile dell’Annunziata a Tortona questa sera, sabato 5 settembre, dalle 21,30 per i fortunati che assisteranno ad una serata di ottima musica magistralmente eseguita, che in ogni caso si potrà ascoltare nei dintorni della piazzetta.

Chi non potrà essere presente avrà comunque l’opportunità di seguire il gruppo nelle sue numerose tournée in Italia e all’estero dedicate al progetto Morricone.

Compositore, musicista, direttore d’orchestra e arrangiatore a livello internazionale, Ennio Morricone non necessita di presentazioni. Le sue musiche indimenticabili, legate a tanti film di successo, sono conosciute in tutto il mondo.

La serata, organizzata dal Comune di Tortona in collaborazione con l’Associazione Musicale “Beato Stefano Bandello”, sarà incentrata sulle più belle colonne sonore scritte dal compositore romano: dagli esordi con Sergio Leone (nel 1964 con “Per un pugno di dollari”) fino alle più recenti collaborazioni con Giuseppe Tornatore e Quentin Tarantino, eseguite dall’Ensemble Le Muse, gruppo strumentale tutto al femminile diretto dal maestro Andrea Albertini, ideatore del progetto, pianista e direttore d’orchestra.

Lo spettacolo che offriranno al pubblico con i loro violini, contrabbassi, flauti, batterie, corni ed oboe, accompagnate dalla voce solista di Angelica Depaoli, rappresenta un viaggio nella grande musica. Sarà possibile rivivere le atmosfere incantate e magiche ma anche di tensione e sgomento di quelle pellicole che hanno segnato la storia della cinematografia.

Nel programma della serata le colonne sonore, accompagnate in simultanea delle immagini di film come “C’era una volta in America”, “Mission”, “Il buono, il brutto e il cattivo”, “Nuovo Cinema Paradiso”, “The hateful eight” (per cui Morricone ha vinto l’Oscar) e tantissimi altri successi che hanno reso eccezionali e splendide pellicole; inoltre saranno anche eseguiti brani di un Morricone forse meno conosciuto, autore di canzoni come “Se Telefonando” (portata al successo da Mina) e “Here’s to you” (cantata da Joan Baez).