Sunadù, suoni e voci dalla tradizione a oggi

Sabato 27 maggio, a Montacuto, la manifestazione dedicata alla cultura musicale tradizionale delle Quattro Province

0
1079
Stefano Valla e Daniele Scurati
Stefano Valla e Daniele Scurati

Sabato 27 maggio, a Montacuto, ritorna Sunadù, la manifestazione dedicata alla cultura tradizionale musicale delle Quattro Province.

La Pro loco di Montacuto, in collaborazione con Perosi 2017 – Tortona Città della Musica, Unpli e Musa (Musica, canti e danze tradizionali delle Quattro Province), organizza questa manifestazione che ha luogo tutti gli anni nel mese di maggio nel piccolo Comune della val Museglia e avrà come protagonisti il duo Stefano Valla & Daniele Scurati, Rinaldo Doro, importante rappresentante della tradizione musicale del Canavese, e l’etnomusicologo Mauro Balma, grande conoscitore della musica tradizionale delle Quattro Province alle quali ha dedicato numerose ricerche e pubblicazioni.

Il programma prevede, alle 16,30, una conversazione tra Valla, Doro e Balma sulle tradizioni musicali del Canavese, delle Quattro Province e del villaggio di Cogne, in val d’Aosta, al quale Doro ha dedicato il libro di recente pubblicazione “Le Monferrine di Cogne” che sarà presentato nel corso della manifestazione.

Seguirà un ricordo del fisarmonicista di Negruzzo Domenico Brignoli, detto “Baciunein“, quindi, dalle 18 il concerto di Rinaldo Doro e del duo Valla Scurati.

Dopo cena (si consiglia di prenotare al 346-6425709) alle 21,30 ballo tradizionale con Valla & Scurati, Doro e tutti i suonatori tradizionali presenti.

Info: 346 6425709 – 349 0863574.