Finge di acquistare cannoli ma ruba un telefono, i Carabinieri lo arrestano

0
1863

È un giorno di festa, le bancarelle espongono prodotti tipici della zona e del resto della Penisola, come il banchetto dedicato alla vendita di prodotti siciliani a cui si avvicina un uomo che dapprima chiede di acquistare cannoli e poi, con fare repentino, sottrae il telefono cellulare del venditore. L’uomo si mette all’inseguimento, ma il ladro si perde rapidamente tra la folla. Gli viene in soccorso la tecnologia: grazie allo smartphone della moglie, utilizza l’applicazione per localizzare il proprio telefono e con questo l’uomo che glielo ha rubato. Sono i Carabinieri a occuparsi del recupero. La Gazzella raggiunge il luogo indicato dalla vittima e individua il ladro, noto per i suoi numerosi precedenti furti in vari esercizi commerciali e in danno di cittadini, lo ferma e recupera il telefono rubato.

L’uomo, un 29enne, viene condotto in caserma e arrestato per furto.