Il primo derby della stagione non porta fortuna alle Girls

Alessandria 1 - Borghetto 0

0
872

Il primo dei tre derby che si svolgeranno nell’arco un mese , uno di campionato e due per la qualificazione al girone di coppa Italia, è andato all’Alessandria .

La partita è stata giocata da entrambe le squadre con lo spirito da vero derby. Forse per le occasioni che si sono presentate, il pareggio poteva essere il risultato più giusto, ma nel calcio conta chi mette la palla in rete.

Nel primo tempo il Borghetto sembrava più squadra e forse ha giocato anche meglio dell’Alessandria, ma ha sciupato almeno  quattro ghiotte occasioni da goal, due con Lupi , una con Gandini, e una con Pinasco.

Nella ripresa l’Alessandria sembra meno stanca e praticamente si  è trasferita nella metà campo delle valborberine: due ottime parate di Bruzzese, un salvataggio sulla linea di porta di Pinasc , ma al 70mo da l’ennesima mischia in area borghettese nasce il goal, pallone che passa tra almeno una dozzina di gambe e s’insacca a fil di palo. il Borghetto reagisce ma ancora una volta l’imprecisione delle punte non porta al pareggio.

Alle valborberine ora spetta un arduo compito, ricevere mercoledì il primo in classifica, il Pinerolo che viaggia in perfetta solitudine al primo posto, sino ad ora imbattuto.

Comunque vada le Girls della Val Borbera restano al settimo posto virtualmente salvo, ma il campionato è ancora lungo e  il girone di ritorno, con il mercato che si riapre a  dicembre, potrebbe riservare delle sorprese. Speriamo belle sorprese.