Latitante arrestato nella stazione di Arquata Scrivia

0
476

Gli agenti della Polizia ferroviaria in servizio presso il Posto Polfer di Novi Ligure, durante un servizio di vigilanza nella stazione di Arquata Scrivia, hanno arrestato un ventisettenne marocchino che aveva a suo attivo un ordine di custodia cautelare in carcere per rapina, emesso nei primi giorni di settembre dalla Procura della Repubblica di Genova.

Inoltre gli operatori in servizio di vigilanza a bordo di treno un regionale con tratta Ventimiglia – Milano dopo aver controllato un viaggiatore, cittadino di nazionalità bulgara, hanno rinvenuto nel suo bagaglio una tronchese di 75 cm di lunghezza, un coltello di 9,7 cm ed una chiave inglese. L’uomo, è stato pertanto accompagnato presso gli uffici di Polizia, dove è stato poco dopo denunciato per porto di oggetti atti ad offendere.