Le Terre del Giarolo in mostra a Palazzo Farnese a Piacenza

Inaugurazione il 18 maggio alle 17.30. In esposizione scatti di Adriano Giraudo e Pier Luigi Casanova

0
800

La Nostra Terra”, è il tema della mostra fotografica allestita dal 18 maggio all’8 giugno nell’affascinante location di Palazzo Farnese a Piacenza, una collettiva a cui parteciperanno diciassette fotografi  le cui opere esposte racconteranno la città di Piacenza, le valli del piacentino e le valli limitrofe, tra le quali le valli delle terre del Giarolo che saranno rappresentate dai fotografi Adriano Giraudo e Pier Luigi Casanova.

Adriano Giraudo

Adriano Giraudo, esporrà undici immagini di paesaggi e suggestivi scorci, dieci  scattate in Val Borbera e una in Valle Spinti; ecco dunque  “Le Strette” ,  il Monte Chiappo, la cascata di Gordena, il castello di Roccaforte, i narcisi del Monte Buio, sino ad arrivare al bellissimo Castello di Montessoro che sorge in  Alta Valle Spinti.  Il talentuoso fotografo nel 2016 è stato tra i finalisti del concorso lanciato dal Progetto Europeo “Life WolfAlps” sul tema “Posti da Lupi” e il suo scatto di un alba sul Monte Chiappo è stato premiato ed esposto al Muse di Trento e in tante mostre itineranti in Italia Settentrionale.

Pier Luigi Casanova

La passione per la fotografia di Pier Luigi Casanova, fotografo di San Sebastiano Curone, nasce dal suo amore per la montagna, per la natura e per i viaggi che, come afferma lui stesso, sono i suoi soggetti preferiti. Ama documentare il territorio delle quattro province e andare alla scoperta di tutte le sue meraviglie, perché crede  non siano sufficientemente conosciute.

L’evento,  – come spiegano gli ideatori  – è nato tre anni fa dalla passione, dal talento e dalle capacità tecnico-creative di un gruppo di esperti fotografi che informano e divulgano le bellezze del patrimonio monumentale, architettonico, paesaggistico-ambientale e storico del territorio.  Trasformano gli scatti in opere d’arte, che guidano lungo i sentieri delle nostre Valli a riscoprire tracce di percorsi talvolta abbandonati, ma significativi nella nostra storia”.

Cascata sul Rio Maestro. Foto: Pier Luigi Casanova

E cosa c’è di meglio della fotografia per raccontare il mondo?  Del resto, lo ha sottolineato anche Confucio, asserendo che un’immagine vale più di mille parole.
Il vernissage  di “La Nostra Terra” si terrà sabato 18 maggio alle 17.30 a Palazzo Farnese in concomitanza con l’apertura della “Notte dei Musei”. In mostra non solo foto, ma video, realtà virtuale e tanto altro.

Piacenza e le sue Valli, ringrazia per la collaborazione il Comune e la Fondazione di Piacenza e Vigevano, inoltre,  sarà lieta di offrire ai visitatori un aperitivo a buffet con taglio della torta per festeggiare l’evento. Per conoscere ogni dettaglio della mostra, chi l’ha realizzata e i nomi e i profili di tutti i fotografi che vi parteciperanno: www.piacenzaelesuevalli.it 

Ingresso gratuito.

Foto di copertina Adriano Giraudo. Titolo:” Panorama verso il Mar Ligure dalla vetta del Monte Carmo”