Novembre azzurro. Torna la prevenzione con i baffi.

L’iniziativa del Rotary Club Gavi Libarna quest’anno si svolge in Val Borbera.

0
81

La prevenzione non è un affare di donne ma è un vantaggio per tutte e due le metà del cielo”. Parola di Luca Zingaretti. Il famoso Commissario Montalbano, creato da Camilleri ha girato un video con la Fondazione Umberto Veronesi, per sostenere l’iniziativa mondiale nota come Movember, il cui logo  è un paio di baffi, per ricordare la necessità di fare prevenzione dei tumori maschili (prostata, vescica, testicolo).

A sostenere l’iniziativa del Rotary, quest’anno è anche la Lamborghini, nota azienda costruttrice di automobili sportive.

Il Rotary Club Gavi Libarna ha appena terminato il service delle visite senologiche gratuite dell’Ottobre Rosa per le donne del territorio di riferimento ed ha pensato di proseguire sulla stessa strada, offrendo visite urologiche gratuite per il Novembre azzurro.

Le nostre mascotte Andrea e Sofia – spiegano dal Club –  ci stanno dicendo che la Prevenzione non è una prerogativa delle donne, per le quali significa guadagnare anni di vita, ma può essere una carta vincente anche per gli uomini. Non è mai troppo presto per fare la scelta giusta. Il nostro Club Rotary ha pensato di regalare questa opportunità alla Val Borbera, un territorio bellissimo che non vuole rinunciare a vivere, a stare bene, a guardare al futuro”.

L’appuntamento è per sabato 27 novembre  al numero 8 di  Via Martiri della Libertà  a Cabella Ligure dove, i signori che lo vorranno potranno sottoporsi a una visita urologica gratuita, eventualmente accompagnata da una ecografia. L’orario è: dalle 9 alle 13 per gli over 40 e dalle 14.30 alle 19 per chi ha meno di 40 anni

Le prenotazioni si potranno effettuare presso la farmacia di Cabella Ligure chiamando il numero 0143 99074.